Vale, che duello con Bautista: ad Aragon il campione di Tavullia ritrova il podio: “Però mi aspettavo di andare più forte”

di 

29 settembre 2013

ARAGON – Finalmente sul podio: Valentino Rossi, complice la caduta di Pedrosa e avendo la meglio nel duello con Bautista, sale sul terzo gradino dopo una sfilza di medaglie di legno. Vince, ma ormai non è più una novità, Marc Marquez (Honda) arrivato al sesto centro del 2013, secondo Lorenzo (Yamaha) e terzo Rossi (Yamaha). “Mi aspettavo di andare più forte, sabato avevo dimostrato di poterci riuscire – ha spiegato il campione di Tavullia a MediasetSport -. Lorenzo e Marquez hanno scelto la gomma morbida e hanno avuto ragione, perché la mia morbida invece poi è andata in crisi. Il podio, comunque, resta un buon risultato”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>