Vismara, che beffa contro la Samb: super Zonghetti (doppietta) bruciato dal gol al 90′ di Padovani

di 

30 settembre 2013

SAMBENEDETTESE  – VISMARA 3-2

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Zuccheri, Tartabini, Amaranti (41st Demi), Traini, Viti, Gorini, Padovani, De Rosa (23st Zebi), Tozzi Boroi, Varriale (12st Galli), Baldinini. A disp: Ciccarelli, Fiore, Seye Mame, Bacchiocchi. All. Mosconi

 VISMARA (4-3-1-2): Gerbino, Meglio, Tebaldi (8′ Liera), Bartoli (20st Pensalfine), Bellucci, Gentili, Vaierani, Velija (20st Ruggeri), Cossa, Biagini, Zonghetti

A disp: Tacchi, Rossini, Barbieri, Bastianoni. All. Scardovi

 Marcatori: 20pt Zonghetti, 41pt Baldinini, 2st Tozzi Borsoi, 24st Zonghetti, 45st Padovani

Ammoniti: Varriale,  Tartabini, De Rosa, Vaierani, Gorini, Liera, Zebi, Gorini

Espulsioni: 36 st Gorini

Angoli: 3 – 0

Recuperi: pt 1′, st 4′

Arbitro: Rossetti di Jesi assistito da Albanesi e Gigli di Macerata

Spettatori:1500 circa

SAN BENEDETTO – Dura 90 minuti il sogno del Vismara sul prestigioso campo di San Benedetto del Tronto. Il tempo di registrare l’infortunio di Tubaldi sostituito da Liera, ed ecco il primo gol firmato Zonghetti: percussione centrale, tre difensori rossoblù superati e palla angolatissima, palo e gol (0-1). Il pareggio sul finale di primo tempo: l’ex Fano Amaranti taglia in mezzo dalla sinistra e Baldinini, di testa, fa secco Gerbino (1-1). Nella ripresa la Samb mette subito la freccia con Tozzi Borsoi: cross di Padovani e imperioso stacco dell’attaccante romano. Partita compromessa? No. Al 24′ ancora Zonghetti a siglare l’aggancio: traversone di Biagini, Gorini sbaglia lo stop e Zongo trova il gol da due passi come un falco (2-2). Il tempo di annotare una grande occasione capitata a Biagini (bravo Zuccheri) che la Samb, al 90′, in 10 per l’espulsione di Gorini, trova il definitivo 3-2: magia di Padovani che dal limite insacca alle spalle di Gerbino. L’ultima emozione la firma però ancora Zonghetti in pieno recupero: l’ex vissino, da posizione defilata, timbra un palo clamoroso. Sono i titoli di coda: al Riviera vince la Samb ma il Vismara esce a testa altissima.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>