Laboratorio linguaggi: per il 28esimo anno tante novità, a cominciare da Roberta Biagiarelli

di 

1 ottobre 2013

FANO – C’è anche Roberta Biagiarelli nel programma dei corsi di teatro del Laboratorio Linguaggi, una delle iniziative storiche di formazione teatrale della città di Fano e una delle più longeve della regione. La nota attrice-autrice, documentarista e progettista teatrale sarà una delle ospiti del laboratorio dove dirigerà  uno stage intensivo dedicato alla narrazione e al teatro al femminile.

Fabrizio Bartolucci nella foto Alessandro Giovagnoni

Fabrizio Bartolucci nella foto Alessandro Giovagnoni

“Sono diverse le novità del programma di questo 28esimo anno di attività – dice il coordinatore del Laboratorio, l’attore e regista Fabrizio Bartolucci – Da un lato la ripresa degli stage di approfondimento con la presenza di figure interessanti della scena teatrale italiana, come appunto Roberta alla quale mi lega una lunga esperienza di lavoro, di stima e di collaborazione con Linguaggi dove negli anno Ottanta una giovanissima Biagarelli figurava tra gli allievi del laboratorio stesso. E anche con l’attrice bolognese Urana Marchesini, clown, acrobata e teatrante singolare, dal curriculum internazionale che spazia dall’opera lirica al teatro di strada, che proporrà uno stage dedicato alla acrobatica teatrale. Un corso aperto a tutti, divertente e stimolante per scoprire piccole magie e liberare l’espressione creativa. Inoltre una sorpresa teatrale della sezione, Officina, che a fine novembre metterà in scena uno spettacolo in ambientazione ispirato al film “12” di Nikità Michalkov. Insomma siamo sempre in azione inseguendo quel ‘punto in movimento’ come dice il grande Peter Brook che è il teatro. E cercando di offrire a tutti coloro che vogliono provare l’esperienza della scena, interessanti occasioni di incontro e di conoscenza”.

Il programma prevede  anche la ripresa dei corsi canonici di propedeutica e di avviamento all’espressione  teatrale che da anni sono un punto di riferimento per tutti i giovani e i meno giovani del nostro territorio che vogliono scoprire la recitazione e le meraviglie del teatro. I corsi per adulti, principianti ed esperti, dove attraverso un percorso pratico di sperimentazione si ha l’occasione per sviluppare in modo creativo la conoscenza dei linguaggi scenici, (voce, dizione, studio del movimento, improvvisazione).

Un capitolo a parte merita sicuramente la sezione dedicata ai bambini e ragazzi che grazie ad un attento e competente lavoro di animazione teatrale guidato dall’attore e regista Sandro Fabiani, con l’attrice Marina Bragadin per i bambini e dall’attrice Maria Clelia Rossini per i ragazzi , negli anni ,questa sezione è divenuta un vero e proprio fiore all’occhiello di Linguaggi e si è imposta per risultati e partecipazione.

Una importante opera di sensibilizzazione al teatro che ha dato risultati anche nella formazione di un pubblico teatrale sensibile e attento.

Oltre a Fabrizio Bartolucci, completano il nutrito numero dei docenti di questa libera scuola di teatro, gli attori Claudio Tombini , Giulia Bellucci  e la bravissima cantante Elisa Ridolfi.

I corsi che termineranno tutti con una rappresentazione in teatro si svolgeranno a Casa  Cecchi, via della Paleotta 11, Fano.

Tutti gli interessati ai corsi possono visitare il sito www.teatrolinguaggi.org.

Info e iscrizioni c/o TeatroLinguaggi, viale Europa, 15 Fano (ore 17.30-19.30) cellulare 333.9690533.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>