Perepepè, “Detto brutalmente, la Felicità”: prosegue la programmazione della seconda edizione alla Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive!

di 

1 ottobre 2013

PESARO – Continua Perepepè: luogo di ritrovo, aperto e condiviso, con racconti e dibattiti, quattro proposte artistiche, una rassegna cinematografica, appuntamenti teatrali, concerti e djset nei weekend, laboratori e molto altro alla  Fondazione Pescheria Centro Arti Visive.

IL PROGRAMMA:

Mercoledì 2 ottobre

 

INCONTRI AL CINEMA/COSÌ VICINI COSÌ LONTANI

a cura di Valerio Vergari e Pierpaolo Loffreda

In coincidenza con le ultime notizie di attualità di questi giorni:

 

ore 17

Hardships and beauties di Kimon Tsakiris/2013 58’ ENG.

Sarà presentato in anteprima europea “Hardships and beauties” di Kimon Taskiris, un film documentario che racconta in maniera del tutto non convenzionale quanto sta accadendo in Grecia. Un film di stretta attualità, con una linea narrativa incentrata sulla figura di Mitsos, un “agricoltore filosofo”, proprietario di una fattoria nel sud-ovest della Grecia che decide di intraprendere un viaggio catartico alla ricerca del significato più profondo dell’esistenza umana. Durante questo viaggio Mitsos raccoglierà una serie di storie dedicate alle “fatiche e bellezze” della vita: racconti di una comunità che non si rassegna nel vedere la propria terra infangata dalla crisi ma porta avanti i suoi sogni, con tutte le passioni, gli sforzi, i disagi e i principi che regolano la vita di tutti i giorni. Un film profondo, poetico, commovente, uno spaccato della Grecia attuale raccontato attraverso le esperienze concrete di Mitsos e della sua gente. “Se pianti un seme quello alla fine crescerà. Non importa quanto ci vorrà…Dopo tanta fatica alla fine arriva sempre la bellezza”.

 

Sarà presente il giornalista e saggista corrispondente di ERT TV Dimitros Deliolanes di rientro dalla Siria, tra i massimi esperti di movimenti politici greci. L’incontro sarà moderato da Valerio Vergari e Pierpaolo Loffreda

 

ore 21.30

Demokratia, the way of the cross di Marco Gastine/2012 84’ ENG.

Il film, in lizza per il Gran Prix Europa 2013, sarà presentato per la prima volta in Italia. Realizzato nel 2012, è un film di strettissima attualità poiché affronta in maniera dettagliata il tema delle recenti elezioni greche, e attraverso il quale è possibile cogliere interessanti analogie con quello che sta avvenendo oggi nel nostro paese. Dopo mesi di assoluto silenzio da parte dei media internazionali, la questione greca è tornata prepotentemente alla ribalta in questi giorni, non tanto per questioni economiche quanto per un inquietante fatto di cronaca: l’assassinio del rapper Pavlos Fyssas, brutalmente ucciso da alcuni esponenti di Alba Dorata. Per questo delitto sono stati arrestati l’ideologo e leader di Alba Dorata Nikolas Michaloliakos e il deputato Panagiotaros, entrambi protagonisti del film di Marco Gastine. Un film potente, profetico, un “dietro le quinte” delle elezioni del 2012, con un ritmo narrativo avvincente e sconvolgente. Un film dove emerge la Grecia attuale con tutte le sue contraddizioni, paure e speranze. Grecia e Italia: due paesi, in questo caso, così lontani ma mai come in questo momento così vicini.

 

A seguire incontro con Nikolia Apostolou, corrispondente per numerose testate americane ed esperta del movimento neonazista Alba Dorata, curatrice di numerosi articoli e di vari video reportage e il direttore della fotografia del film Nikos Pilos; conclusioni con gli ospiti del pomeriggio.

 

ore 19

SULLO STESSO PIANO Divertimenti al pianoforte con Giovanni Ribuoli

 

giovedì 3 ottobre

 

ore 16.30

“Ciao, disse, mentendo”. Laboratorio di improvvisazione teatrale condotto da Federico Paino

Info regolamento: federicopaino@libero.it

 

ore 18

Primo appuntamento con il CAFFÈ FILOSOFICO Senza maestro, senza autorità, ma con il filosofo animateur…a cura di Laura Piccioni e Giulia Mazza

 

ore 19

SULLO STESSO PIANO Divertimenti al pianoforte con Andrea Gaudenzi

 

dalle ore 19.30

VINYL SET: classic house & soulful house a cura di Dj Pepe

 

dalle ore 21

COME FOSSE UN LOCALE QUALSIASI

Proiezioni e DJ SET a cura di Radio Pereira

 

ore 21.30

Proiezione del cortometraggio presentato al Festival di Locarno 2013 Attesa di un’estate di Mauro Santini

 

* A partire dalla mattina di giovedì 3 fino a domenica 6 ottobre SwitchOnFuture a Perepepè con una ricca mostra di fumetto e illustrazione ospitata da Incubo alla Balena [in residenza artistica con il progetto “X ME, X TE, X PE” Geolocalizzare, a fumetti, i racconti dei pesaresi nei luoghi della città] nell’ex chiesa del Suffragio e un laboratorio di fumetto sul tema “Raccontare il reale” con due appuntamenti mattutini dedicati alle scuole ed un pomeriggio

 

L’associazione Switch On Future nasce a Bra (CN) nel 2012 con lo scopo di promuovere l’arte indipendente, valorizzando gli artisti lontani dai circuiti commerciali. L’associazione cura eventi, festival, contest ed iniziative tematiche (mostre di fumetto e illustrazione, teatro, musica, reading, ecc.) e per far ciò adotta principalmente tre metodologie: promozione on-line (sfruttando a pieno le potenzialità del world wide web); promozione diretta (incontri artista/pubblico – soprattutto a scala locale); concorsi tematici (con diffusione delle opere a scala nazionale). Inoltre, mette a disposizione degli artisti il portale www.switchonfuture.it, un sito dinamico di raccolta e divulgazione di ogni forma d’arte che prevede una forte interattività tra gli amministratori e gli utenti ed allo stesso tempo un’ottima fruibilità dei contenuti (sito web vincitore del concorso Faber 2013). Il portale permette agli artisti di caricare le proprie opere (brani musicali, fotografie, illustrazioni, fumetti, racconti) in modo facile e veloce. Dopo una valutazione da parte dei giovani dell’associazione queste vengono automaticamente rese pubbliche e divise per categoria per essere commentabili e condivisibili sui principali social network. Inoltre, ogni artista ha a disposizione una propria pagina con le opere pubblicate, le descrizioni e i contatti. Un modo semplice per l’artista di ottenere visibilità e per l’utente di scoprire nuovi talenti. Finora i principali progetti realizzati sono stati: gestione sito switchonfuture.it – valutazione, recensione e divulgazione di oltre 1000 opere provenienti da tutta l’Italia; concorso di poesia “Le vie del lavoro”; mostra itinerante di illustrazione e fumetto (composta da oltre 40 artisti); varie esposizioni fotografiche, eventi live, laboratori di creatività per bambini e reading di poesia sul territorio nazionale.

 

venerdì 4 ottobre

ore 16.30

Pescibanana Lab: progettazione e sviluppo esplorazioni narrative (con Jacopo Nacci)

Info: pescibananalab@gmail.com

 

ore 19

DJ SET a cura di Radio Pereira

 

ore 21.30

LA MUSICA NON MI ABBANDO¬NERÀ

Più di tutti i sensi era l’udito. Lettura concerto da Edgar Allan Poe

Voce recitante e adattamento Federico Paino, musiche e sound design Lorenzo Binotti

E.A. Poe, autore “notturno” per eccellenza, ha saputo meglio di ogni altro indagare le mille sfumature della notte, dimostrando come in essa si possa scorgere molto di più di quanto non avvenga alla luce del sole. Di qui il progetto di un concerto per voce ed elettronica che affidi esclusivamente all’udito la sua fruizione, lasciando allo spettatore la libertà di interrogare e popolare la penombra, i volti degli altri spettatori, cogliendone i misteri sotto il suggerimento del suono, senza che venga suggerita alcuna direzione al suo sguardo. Due parti per due atmosfere diverse; un uomo solo, colpevole e chiuso nella sua coscienza da una parte; una folla gaudente, illusa di poter scacciare il buio, l’ignoto, dall’altra.

 

sabato 5 ottobre – NONA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO promossa da AMACI

ore 18

L’ALTRA CITTÀ: ESERCIZI DI RIGENERAZIONE URBANA

Con Anna Bonvini e gli studenti della scuola di architettura e design di Ascoli Piceno, l’architetto urbanista Tiziana Gallo e Michele Gambini

 

ore 19

DJ SET a cura di Radio Pereira

 

ore 21.30

MUSICA: DOPPIA ACCA X PEREPEPÈ

Hip Hop, due parole che racchiudono una cultura. Con il breaker Nexus, Burnin Melody, la Kmaiuscola crew e la proiezione di 1 World Under a Groove di Giulia Giorgi e Matteo De Angelis.

 

* Un esibizione di live painting e DJ SET con giovani artisti di Incubo alla Balena [in residenza artistica con il progetto “X ME, X TE, X PE” Geolocalizzare, a fumetti, i racconti dei pesaresi nei luoghi della città] e SwitchOnFuture nell’ex chiesa del Suffragio

 

domenica 6 ottobre

ore 11

3… 2… 1…: SETTENOVE!

Nascita di una casa editrice indipendente contro la violenza di genere, contro la discriminazione e per la promozione di un nuovo linguaggio. Ospite l’editore Monica Martinelli e con la partecipazione di Federica Campi, a cura dell’associazione Percorso Donna

 

ore 17

ESERCIZI DI SENSIBILITÁ: MAFIE E TERRITORIO

Per gentile concessione di San Marino RTV proiezione de L’Ultimo padrino inchiesta giornalistica di Gianmarco Morosini vincitore del Premio Ilaria Alpi 2013, e a seguire dibattito sulle mafie e il nostro territorio, con l’autore e Marco Lanzi, segretario provinciale del Siulp- Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia

 

ore 19

SULLO STESSO PIANO

Divertimenti al pianoforte con la giovane Denisa Andreea Curtasu

 

ore 19.30

DJ SET a cura di Radio Pereira

 

ore 21.30

I RACCONTI DEL QUILOMBO/ TERRA FERTILE

Alla scoperta del giardino delle meraviglie. Con Alessandro Gabbianelli e Fabio Uguccioni, a cura di Thomas Flenghi.

Passeggiata nel paesaggio metropolitano tra gli spazi pubblici che stanno modificando il modo di vivere contemporaneo alla scoperta di un diverso atteggiamento verso la città.

Racconteremo di spazi dimenticati, dell’energia potente della vegetazione, di progetti condivisi e coraggiosi per arrivare fino a casa nostra, dove costruire un percorso verso un giardino delle meraviglie aperto a tutti.

 

* La giornata di domenica 6 sarà dedicata ad un laboratorio di rilegatura nell’ex chiesa del Suffragio ad ingresso libero a cura di SwitchOnFuture

 

Il programma completo e dettagliato è consultabile sul sito www.perepepe.org

 

Programma enogastronomico ad opera di Verderame e Campobase -Ogni giorno dal mercoledì alla domenica @Loggiato della Pescheria

 

Lo spazio libri curato dalla libreria “Il Catalogo” affiancherà la sua proposta ai temi presentati nei diversi appuntamenti

 

● A disposizione del pubblico la connessione wifi gratuita in tutti gli ambienti, per incentivare a condividere l’esperienza di Perepepè attraverso i social network [#perepepe2013] e per sperimentare un servizio innovativo di comunicazione e promozione dei contenuti – idee, opere, prodotti – della manifestazione, attraverso la postazione qr4cult.eu predisposta dell’azienda Pentagono di Bologna

 

Perepepè è organizzato e promosso dall’associazione Radio Pereira con la partecipazione di altre associazioni, gruppi di lavoro e artisti, realtà locali, il Comune di Pesaro e diversi sponsor

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>