Memorial Di Rosa a Porto San Giorgio, la Vuelle contro Cremona per scaldare i cuori dei tifosi più freddi

di 

4 ottobre 2013

PESARO – La Victoria Libertas delusa dalla risposta finora offerta dal pubblico (al momento meno di 2.000 abbonamenti), prova a riscaldare ancora i cuori della tifoseria più fredda. Lo fa giocando il torneo di Porto San Giorgio (stasera e domani, PalaSavelli).

La squadra allenata da Sandro Dell’Agnello dovrà vedersela, stasera, alle ore 19, con la Vanoli Cremona del coach pesarese Gigio Gresta e domani con Sutor Montegranaro o Giorgio Tesi Group Pistoia che s’affrontano alle ore 21,15.

Secondo gli uccelli del malaugurio, il torneo è un’anticipazione della sfida, assai più delicata, che attende le partecipanti nel prosieguo della stagione: quella per non retrocedere.

Ora, fasciarsi la testa prima di essersela rotta è quanto di peggio si possa fare. Conoscendo Sandro Dell’Agnello, che non per caso è stato “El Grinta” del basket italiano, di sicuro la Vuelle sarà una squadra che lotta, che non s’arrende mai, che non molla neppure contro chi la sovrasta in peso e centimetri. Come si è visto finora in tutte le partite disputate nel lungo precampionato che vive l’ultimo importante fine settimana.

Purtroppo, anche a Porto San Giorgio, i biancorossi non saranno al completo, perdurando l’assenza di Traini. Per fortuna, rispetto al torneo della scorsa settimana a Porto Sant’Elpidio, rientra in gruppo Pecile, restituendo la fisionomia disegnata dallo staff tecnico e dirigenziale. La partita con la Vanoli servirà anche a misurare la crescita di Ashley Hamilton, giocatore chiave nel progetto pesarese, ma anche a verificare la crescita di Trasolini, Anosike e Turner, le altre matricole che, al momento, sembrano assai più di una scommessa.

C’è anche attesa per Alessandro Amici, un giocatore importantissimo nell’economia della Vuelle, reduce dai passi falsi a Senigallia e Porto Sant’Elpidio, dalle polemiche con il proprio staff, ma anche con avversari e arbitri. Il suo contributo è troppo importante per la causa e non può essere disperso su altri fronti.

Ovviamente, il PalaSavelli racconterà anche la condizione di Cremona, Pistoia e Montegranaro che ha definito il suo roster con l’ingaggio di Nemanja Mitrović, bosniaco con studi nell’Oregon ed esperienza greca, e organizza il Terzo Torneo Sutor Special Club, Primo Memorial Lelio Di Rosa, fondatore della società di Montegranaro. Insomma, non mancano gli ingredienti per assistere a un bel torneo, nella speranza che Young e compagni continuino a scaldare i cuori dei tifosi che sono ancora freddi, ingiustamente freddi se si amano il basket e la Vuelle.

Pu24.it racconterà pochi minuti dopo la fine della gara la partita con la Vanoli Cremona.

Tags: , , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>