Dopo la Coca-Family, i fratelli di “Maria”: due arresti spaccio, nascondevano la marijuana nei barattoli di conserva e scatole di scarpe

di 

5 ottobre 2013

MERCATELLO – I carabinieri della Stazione di Mercatello sul Metauro e di Sant’Angelo in Vado hanno arrestato due fratelli residenti nell’Alta Val Metauro, C.D. e C.G., 49 e 43 anni, entrambi operai, per detenzione ai fini di spaccio di un notevole quantitativo di sostanza stupefacente.

Nel corso delle perquisizioni, sia nelle loro abitazioni che in un loro capanno,  sono stati sequestrati più di 900 grammi di marijuana essiccata. I fratelli la conservavano in alcuni barattoli di vetro, quelli comunemente usati per i sughi o per le olive in salamoia, e in alcune scatole per scarpe.  Secondo gli inquirenti sarebbe stata pronta allo smercio nel mercato locale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>