In finale a Porto San Giorgio la Vuelle Pesaro e Pistoia, protagonista di una grande rimonta sulla Sutor Montegranaro

di 

5 ottobre 2013

SUTOR MONTEGRANARO – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 85 – 90
SUTOR
: Cinciarini 15, Sakic 17, Mayo 13, Tessitore, Lawers 9, Perini ne, Rossi ne, Mazzola 5, Mitrovic 10, Quaglia, Skeen 16, Principi ne. All. Recalcati
GIORGIO TESI GROUP: Daniel 13, Meini 6, Galanda 6, Wanamaker 12, Washington 4, Cortese ne, Evotti 3, Bozzetto, Gibson 26, Johnson 20. All. Moretti
ARBITRI: Marotta, Bianchini e Costa
PARZIALI: 31-14; 22-31; 15-18; 17-27
NOTE: fallo antisportivo a Cinciarini; espulso Washington. Spettatori circa 100.

 

PORTO SAN GIORGIO (Fermo) – La finale del 3°Torneo Sutor Special Club – 1° Memorial Lelio Di Rosa (sabato, ore 21,15) vedrà in campo la Victoria Libertas Pesaro e la Giorgio Tesi Group Pistoia che ha superato la Sutor 90-85 al termine di una partita che ha visto la grande partenza dei calzaturieri e la bella reazione dei toscani, peraltro senza Washington, espulso dopo avere subìto un duro fallo antisportivo di Daniele Cinciarini. La Sutor, però, ha dovuto fare a meno di Collins, infortunatosi durante l’allenamento di giovedì, arrivato al PalaSavelli con il gomito sinistro bloccato da un bendaggio rigido. Una perdita pesante per la Sutor, la scorsa settimana l’americano era stato Mvp del torneo di Porto Sant’Elpidio.

Dopo un primo tempo in apnea, Pistoia recupera punto su punto, come le formichine, fino a piazzare un break (25-6) incredibile nell’ultimo quarto, passando dal 52-62 del terzo parziale al 68-77 del 33°, grazie agli eccellenti Gibson e Johnson. Nei fatti è un 14-0 che annichilisce la squadra di Recalcati, incapace di bucare la zona 2-3 ordinata da coach Paolo Moretti. E’ Sakic dalla lunetta a sbloccare la Sutor (70-77). Nel momento più difficile, Lawers inventa una tripla con libero aggiuntivo che riapre la gara a 3’57” (74-77). Pistoia allunga ancora, ma Daniele Cinciarini (tripla) la blocca: 79-81. Ed è ancora una tripla (Mayo) a riavvicinare la Sutor a un solo punto (82-83). Daniel è strepitoso in un tap-in, Cinciarini sfonda a 37 secondi dalla fine. Pistoia ha in mano l’attacco della vittoria. Lo gioca Evotti che centra una gran tripla: 82-88. Ma i toscani concedono un canestro con libero aggiuntivo a Sakic: 85-88. Sulla rimessa ospite, fallo immediato della Sutor, due liberi per Gibson: 85-90. Con 10 secondi e qualche centesimo da giocare, time-out di Recalcati. La Sutor cerca la tripla, che sbaglia due volte, con Cinciarini e Lawers.

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>