Incredibile: Vis-Maceratese vietata ai tifosi ospiti. Nella finale playoff in 500 senza nessun problema…

di 

8 ottobre 2013

PESARO – “Si comunica che in occasione della partita Vis Pesaro-Maceratese, non verrà effettuata alcuna vendita di biglietti per la provincia di Macerata e di conseguenza i tifosi biancorossi, non potranno acquistare i biglietti per assistere all’incontro in programma per domenica prossima”. Così è stato deciso dalla Questura di Macerata e ratificato dalla Prefettura di Pesaro Urbino. Una decisione che non trova risposte, se non in una punizione ai maceratesi (che però si traduce in una punizione ancora più grossa per le casse vissine) dopo i disordini avuti nella trasferta di Termoli (anche se poi sono stati diffidati 15 termolesi) e contro il Matelica (esplosione di alcune bombe carta): solo pochi mesi fa 500 tifosi pesaresi avevano partecipato alla finale playoff del girone, a Macerata, senza nessun problema per l’ordine pubblico. Idem nelle prime partite di quest’anno: al Benelli non si sono registrati problemi neppure durante il derby Vis-Fano. Per la Vis, come l’anno scorso, l’ennesimo incasso mancato. A cosa serve poi parlare di abbattimento delle barriere?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>