Abusi su una minorenne, condannato l’ex vicesindaco di Urbino Mario Fortini

di 

9 ottobre 2013

Mario Fortini (foto tratta dal web)

Mario Fortini (foto tratta dal web)

URBINO – Condannato in primo grado l’urbinate Mario Fortini, sindaco sospeso di Casteldelci, in passato vicesindaco di Urbino nella giunta Londei. L’amministratore, che oggi ha 62 anni, è stato condannato in primo grado a 7 anni, con l’accusa infamante di abusi su una minorenne e detenzione di materiale pedopornografico.

Ora ai arresti domiciliari in una comunità, il giudice ha ritenuto credibile la versione della vittima – la figlia di una coppia di conoscenti che oggi ha 16 anni – che ha raccontato di avere subito abusi dall’età di 5 anni. L’avvocato difensore di Fortini, che su Facebook ha proclamato la sua innocenza (“Sono a posto con la mia coscienza”, ha già annunciato di voler ricorrere in appello.

Tags: , , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>