Sport e solidarietà: sei pesaresi in Tanzania corrono per i bambini

di 

11 ottobre 2013

I pesaresi in Tanzania

I pesaresi in Tanzania

PESARO – In occasione della prima edizione della Zanzibar Ultratrail in programma dal 25 ottobre fino al 3 novembre prossimi, saranno ben sei gli atleti pesaresi che si cimenteranno per i tortuosi percorsi della splendida isola al largo della Tanzania, sui 40 circa che complessivamente fanno parte della spedizione organizzata da Run & Travel di Gallarate.

Ai già rodati Marcello Tecchi, Giancarlo Bastianelli e Roberto Tarini, quest’anno si sono uniti Mario Mariani, Sandro Pandolfi e Giovanni Tuozzolo. Le avventure in terra d’Africa hanno quindi contagiato anche altri compagni ed il gruppo si è fatto ancor più numeroso rispetto al passato. Cinque di questi atleti fanno parte del gruppo marciatori del Centro Storico Banca di Pesaro, mentre Giovanni Tuozzolo è del Collemarathon Club.

La corsa sarà articolata in quattro tappe di complessivi 98 chilometri da percorrere in quattro giorni in scenari mozzafiato attraversando foreste di caucciù, di manghi, bananeti e le interminabili spiagge zanzibarine, sia quelle affacciate sul versante africano che quelle sull’oceano indiano. Percorso quindi certamente impegnativo ed in regime di semiautosufficienza.

L’occasione sarà anche propizia per portare un aiuto ai bambini africani. È stato infatti individuato nel “Kins Kiwengwa Nursery & Primary School” di Zanzibar, il soggetto destinatario dei contributi che sono tuttora in corso di raccolta. Grazie a tali contributi, sarà possibile sostenere in maniera completa bambini per un intero anno scolastico per istruzione, materiale didattico ed abbigliamento.

Chiunque fosse interessato a contribuire, può ottenere informazioni aggiuntive chiamando al numero 348.6545747. Ulteriori informazioni invece sull’evento le si possono ricavare direttamente dal sito web della manifestazione, all’indirizzo: http://www.runandtravel.it/.

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>