Avvio di stagione con un solo sorriso per le under del rugby pesarese

di 

16 ottobre 2013

PESARO – Un avvio di stagione non troppo felice per le giovanili del rugby pesarese. Per la Guidi Impianti under 18 una sconfitta per 12-10 sul difficile campo del Ravenna. Inserita nel girone marchigiano romagnolo, con Ascoli, Jesi, San Benedetto, Recanati, Macerata, Fano, Rimini e Cesena, i giallorossi si sono subito trovati ad affrontare una delle maggiori indiziate alla vittoria del girone e ne è uscita una sconfitta di misura.

Ben più pesante purtroppo quella dell’under 16 dei Canguri Rugby impegnati nel campionato Elite, il più importante per la categoria. Per loro una sconfitta per 60-0 in casa dell’Arezzo con gli aretini che hanno fatto valere la loro maggiore prestanza fisica.

Chi invece è riuscito a cogliere da subito una vittoria è stata l’under 14 dei Canguri Rugby che ha vinto in casa per 67-19 contro il Fano. “Il risultato non poteva che essere questo visto il divario che c’è attualmente tra le due squadre – ha spiegato il tecnico Alberto Convertino – I ragazzi però devono sforzarsi di più a leggere il gioco in queste partite, cercare meno lo scontro fisico e capire meglio le situazioni che avrebbero potuto portarli comunque in meta”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>