Pd, Gostoli ufficializza la candidatura alla segreteria e presenta il suo manifesto: La bella politica per cambiare l’Italia

di 

19 ottobre 2013

PESARO – Ufficializzate le candidature per la segreteria provinciale del Pd: Giovanni Gostoli e Massimo Ciabocchi. Il congresso provinciale dovrebbe essere a metà novembre. I congressi di circolo, invece, partiranno la prossima settimana. Per il dopo Marchetti il candidato principale è Gostoli: ha raccolto circa mille adesioni provenienti da tutti i circoli della provincia. Una dimostrazione, come ha spiegato lo stesso Gostoli, che è una candidatura che nasce dal territorio. Gostoli ha presentato una manifesto di proposte: La bella politica per cambiare l’Italia. Una cinquantina di idee che prendono in esame sia il partito che il territorio.

Interessante uno dei primi punti del programma, intitolato “Ridurre gli sprechi della politica, ma non i luoghi della democrazia”.

Occorre dare segnali precisi e importanti – si legge – per uscire da quella spirale di qualunquismo che negliultimi tempi confonde gli sprechi della politica con i costi della democrazia. E’ venuto il momento didire che tagliare i consiglieri e le giunte comunali è stata una scelta sbagliata che ha colpito lademocrazia. Gli sprechi sono altrove, non negli enti locali che sono le istituzioni più vicine aicittadini, spazi politici in cui l’impegno è vissuto in primis come volontariato. Il vero costo è la politica che non decide, il vero spreco sono le occasioni perse per impegnare le persone
Per leggere il programma completo cliccate su: http://www.scribd.com/doc/177309061/LA-BELLA-POLITICA-PER-CAMBIARE-L-ITALIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>