Fano, ennesimo rigore fallito: col Celano è solo 1-1 al Mancini. Omiccioli: “Meritavamo la vittoria”

di 

20 ottobre 2013

FANO – E’ vero che il pareggio (1-1) contro il Celano va stretto, ma Mister Omiccioli ha, comunque, apprezzato quanto fatto vedere dai suoi ragazzi. “Abbiamo preso gol – commenta Mirco Omiccioli – su l’unica disattenzione dopo pochi minuti dal fischio d’inizio. Subito dopo c’è stata una grande reazione che ci ha permesso di trovare la rete del pareggio con Cicino che è stato bravo a trafiggere il portiere avversario con freddezza. Nella ripresa non abbiamo concesso nulla e siamo andati vicini al gol della vittoria più volte, con Cicino, Provenzano e Muratori”.

 

Mister Mirco Omiccioli

Mister Mirco Omiccioli

A Omiccioli è piaciuta la reazione della sua squadra dopo il tiro fallito da Antonio dagli undici metri. “Peccato per l’ennesimo rigore sbagliato, poiché avrebbe spostato la partita su altri binari. Certamente, ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Hanno dato tutto e si sono impegnati fino alla fine alla ricerca di una vittoria che sarebbe stata il giusto risultato in relazione ai valori emersi sul terreno di gioco. A parte la sconfitta contro la Recanatese, in questo primo scorcio di campionato abbiamo sempre giocato alla pari con tutti e siamo stati penalizzati solo da episodi e situazioni.

 

La squadra va sostenuta e spinta, soprattutto perché in frangenti come questo c’è bisogno del supporto e del sostegno di tutto l’ambiente”. Adesso si va sul campo del Matelica che è stato capace di vincere in casa della Recanatese. “Tutte le partite sono difficili. Sulla carta non si possono fare delle analisi o dare dei giudizi. Se giocheremo come fatto oggi faremo la nostra prestazione. Quindi in settimana lavoreremo sereni, ripartendo da quello che ha detto il campo oggi. La cosa importante è che questa squadra è viva”.

LA CRONACA

L’unico tiro in porta degli abruzzesi è arrivato in occasione del gol del vantaggio con Mercogliano al 2’ minuto di gioco con un tiro debole, ma preciso che si è infilato nell’angolino basso alla destra di Tonelli. Il pareggio dell’Alma è siglato da Cicino al 27’ che dopo aver rubato palla, la controlla di petto e la mette dentro con un destro di prepotenza. A negare il gol del 2 a 1 all’Alma è stato, prima il piede del portiere Bartoletti su Torta, poi il palo scheggiato dal colpo di testa di Provenzano.

 

Nella ripresa i granata giocano sempre all’attacco, senza trovare però la rete della vittoria. Cicino, Antonioni, Muratori più volte costringono il numero 1 del Celano agli straordinari. Sicuramente, l’occasione più grande per il Fano è stato il rigore concesso per atterramento di Stefanelli al 17’ e fallito dal numero 10 Antonioni.

FANO-CELANO 1-1 

FANO: Tonelli, Nodari , Cesaroni , Provenza , Torta (45′st. Angelelli), Zanetti , Muratori , Sassaroli , Stefanelli, Antonioni , Cicino. A disp: Marcantognini , Fatica , Clemente, Favo , Carloni , Fabbri, Fiabesco, Vitali. Allenatore: Mirko Omiccioli.

CELANO : Bartoletti , Bordi, Semplice, Marfia , Villa , Fuschi , Lancia (32′st. De Sanctis), Granaiola , Acquaro, Evangelisti (18′st. Salatiello), Mercogliano (10′st. Dema). A disp: Polidoro , Castellani, Salvi, Marchetti, Valdes, Camilli. Allenatore: Luigi Morgante.

MARCATORI: 2′ pt Mercogliano (C), 27′ pt Cicino (F)

ARBITRO: Zingrillo di Seregno

NOTE: Il Fano ha fallito un rigore con Antonioni. Ammoniti: Villa, Bartoletti (C)

RECUPERO: 1’pt.; 5’st

Girone F

Ancona – Vis Pesaro 3-0 (24′ pt Sivilla, 36′ pt Sivilla, 37′ st Sivilla)

Giulianova – Renato Curi Angolana 4-0 (3’pt Maschio, 12′ pt Dos Santos, 9′ st Dos Santos, 20′ st Broso)

Isernia – Civitanovese 0-3 a tavolino (L’Isernia non si è presentata per protesta nei confronti della propria società)

Jesina – Amiternina 1-1 (44′ pt Lenart, 21′ st Cardinali)

Fermana – Termoli 1-3 (13′ pt Mariani, 18′ pt La Rosa su rigore, 25′ pt La Rosa)

Maceratese – Olympia Agnonese 4-0 (13′ pt Gabrielloni, 2’st Romano, 17′ st Ambrosini, 48′ st Cavaliere)

Recanatese- Matelica 1-2 (37′ pt Cacciatori, 43′ pt Gigli, 42′ st Cavaliere)

giocata ieri:

Sulmona – Bojano 6-0 (13′ pt Ceccarelli, 36′ pt D’Angelo, 42′ pt Ceccarelli, 46′ pt Cirina, 6′ st D’Angelo, 38′ st Proietti)

 

Classifica Girone F

Civitanovese 18

Ancona (-1) 17

Jesina 15

Termoli 14

Maceratese 13

Giulianova 13

Sulmona 13

Celano FC Marsica 12

Vis Pesaro 11

Matelica 11

​Amiternina 10

Fermana 8

Recanatese 8

Olympia Agnonese 7

Alma Juventus Fano 7

Bojano 4

Renato Curi Angolana 4

Isernia 4

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>