Sivilla fa per tre, Vis mai in partita ad Ancona: 3-0

di 

20 ottobre 2013

ANCONA – VIS PESARO 3-0
ANCONA (4-3-3): Lori; Barilaro, Cacioli, Capparuccia, Di Dio; D’Alessandro, Biso, Bambozzi (42′ st Gelonese); Sivilla (39′ st Morbidelli), Tavares (32′ st Degano), Bondi. A disp. Niosi, Cilloni, Gelonese, Pizzi, Hidalgo, Magini, Degano, Cazzola. All. Cornacchini
VIS PESARO (4-4-1-1): Foiera; Dominici G., Martini, Melis, Bianchi; Costantino (31′ st Torelli G.), Torelli A., Omiccioli, Bugaro; Ridolfi; Cremona (16′ st Di Carlo). A disp. Osso, Dominici E., Pangrazi, Bartolucci, Torelli G., Tonucci, Tartaglia, Rossi. All. Magi
ARBITRO: Amabile di Vicenza
RETI: 24′ pt, 36′ pt e 37′ st Sivilla
NOTE: giornata soleggiata e temperata, terreno di gioco in buone condizioni, spettatori 2.000 circa con rappresentanza da Pesaro (un centinaio); ammoniti Capparuccia, D’Alessandro, Bondi, Torelli A.; allontanato al 7′ st mister Peppe Magi per proteste; angoli 7-11, recupero 1+3

 

Ancona-Vis, l'entrata in campo delle squadre

Ancona-Vis, l’entrata in campo delle squadre

ANCONA – Derbyssimo al Del Conero. La Vis Pesaro è chiamata all’impresa nella tana della superAncona di Cornacchini. Magi sceglie l’undici annunciato, con Martini assieme a Melis al centro della difesa (Cusaro è squalificato), Bianchi terzino, esterni di centrocampo Costantino e Bugaro. In avanti, a supporto dell’ex Luca Cremona, Giacomo Ridolfi. I dorici, in maglia blu, rispondono con un 4-3-3 che prevede il duo di centrali Capparuccia e Cacioli (Mallus e l’ex Lorenzo Paoli sono infortunati). Mediana a tre con D’Alessandro, Biso e Bambozzi (preferito a Gelonese), in avanti il trio Bondi-Tavares-Sivilla. Purtroppo le cose nel peggiore dei modi, con la netta vittoria dorica grazie a un superSivilla.

Ecco il live:

6′ pt: conclusione mancina dai 20 metri di Bondi: Foiera coi pugni manda in corner.
11′ pt: bella azione dell’Ancona nato da un tacco di Biso che lancia Bondi, passaggio a Tavares il quale ha pescato Sivilla in offside: gol a gioco fermo.
13′ pt: angolo Costantino, Alberto Torelli inzucca alto. Intanto Magi ha già invertito gli esterni.
19′ pt: punizione di Bugaro dai 25 metri ma Lori blocca.
24′ pt: cross da sinistra di D’Alessandro, Sivilla anticipa netto Bianchi e supera Foiera con un colpo di testa che tocca terra prima di insaccarsi. GOL Ancona.
26′ pt: mancino dalla lunga di Omiccioli che termina alto ma non di molto alla destra di Lori.
33′ pt: Tavares dentro l’area, spalle alla porta, mette all’indietro per Biso: tiro inguardabile alto.
36′ pt: cross da sinistra di Bondi, Sivilla si è infilato davanti a Fabio Bianchi e lo supera con colpo di piatto che finisce nel sette. RADDOPPIO Ancona.
37′ pt: Magi inverte gli esterni bassi, mandando Giovanni Dominici a sinistra e mettendo Bianchi a destra.
39′ pt: occasione per Tavares che sibila il palo.
46′ pt: dopo un minuto di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Ancona meritatamente avanti di due reti.

1′ st: riparte la partita con gli stessi  22 della prima frazione. La Vis comunque cambia modulo, con Ridolfi che arretra centrocampista.
9′ st: Giovanni Dominici a sinistra prova a sfondare ma non riesce a inquadrare la porta né a servire palla a un compagno. La Vis sta leggermente crescendo.
16′ st: esce l’acciaccato Cremona, entra Di Carlo.
23′: coner di Bondi che ha provato la battuta a rete, Foiera l’ha provata a bloccare in due tempi non riuscendovi, la sfera forse ha varcato la linea, l’arbitro fa proseguire e Foiera si ritrova la palla tra le mani dopo tiro centrale di Tavares.
26′: Sivilla ha sprecato l’impossibile per un eccesso di altruismo: intendeva far segnare Tavares.
31′ st: esce Costantino entra Giorgio Torelli.
32′ st: corner corto di Bugaro che duetta con Di Carlo, tiro di Bugaro sull’esterno della rete.
32′ st: primo cambio Ancona: esce Tavares, entra Degano.
37′ st: Sivilla scappa alla retroguardia vissina e davanti a Foiera indovina un tiro che finisce sotto la traversa e gonfia la rete. ANCONA 3 VIS PESARO 0.
40′ st: corner di Bugaro, colpo di testa di Di Carlo su cui Lori ha avuto un bel riflesso.
42′ st: tiro Degano che termina largo.
45′ st: angolo Bugaro, Alberto Torelli inzucca alto.
48′ st: dopo 3′ di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi: ANCONA 3 VIS PESARO 0.

Girone F

Fano – Celano 1-1 (1′ pt Mercogliano, 33′ pt Cicino)

Giulianova – Renato Curi Angolana 4-0 (3’pt Maschio, 12′ pt Dos Santos, 9′ st Dos Santos, 20′ st Broso)

Isernia – Civitanovese 0-3 a tavolino (L’Isernia non si è presentata in campo per protestare contro la propria dirigenza che, da quanto appreso, non avrebbe pagato le ultime tre mensilità)

Jesina – Amiternina 1-1 (44′ pt Lenart, 21′ st Cardinali)

Fermana – Termoli 1-3 (13′ pt Mariani, 18′ pt La Rosa su rigore, 25′ pt La Rosa)

Maceratese – Olympia Agnonese 4-0 (13′ pt Gabrielloni, 2’st Romano, 17′ st Ambrosini, 48′ st Cavaliere)

Recanatese- Matelica 1-2 (37′ pt Cacciatori, 43′ pt Gigli, 42′ st Cavaliere)

giocata ieri:

Sulmona – Bojano 6-0 (13′ pt Ceccarelli, 36′ pt D’Angelo, 42′ pt Ceccarelli, 46′ pt Cirina, 6′ st D’Angelo, 38′ st Proietti)

 

Classifica Girone F

Civitanovese 18

Ancona (-1) 17

Jesina 15

Termoli 14

Maceratese 13

Giulianova 13

Sulmona 13

Celano FC Marsica 12

Vis Pesaro 11

Matelica 11

​Amiternina 10

Fermana 8

Recanatese 8

Olympia Agnonese 7

Alma Juventus Fano 7

Bojano 4

Renato Curi Angolana 4

Isernia 4

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>