Mancato utilizzo delle risorse per il fondo anticrisi: un’interrogazione del Pd di Fano

di 

24 ottobre 2013

FANO – Mancato utilizzo delle risorse iscritte a bilancio e destinate al fondo anticrisi, un’interrogazione al sindaco di Fano Aguzzi e al presidente del consiglio comunale a firma degli esponenti del Pd Renato Claudio Minardi, Francesco Torriani, Cristian Fanesi, Rosetta Fulvi e Francesco Aiudi. Ecco il testo:

Al Signor Sindaco del Comune di Fano
Al Presidente del Consiglio Comunale

Oggetto: Interrogazione sul mancato utilizzo delle risorse iscritte a bilancio e destinate al fondo anticrisi.

 

Il Consiglio Comunale di Fano in occasione dell’approvazione del bilancio di previsione 2013 ha previsto lo stanziamento di euro 80.000 da destinare al fondo anticrisi a sostegno delle famiglie in difficoltà;

Risultano inoltre  a residuo sul bilancio 2012 ulteriori euro 60.000 non utilizzati sempre destinati al fondo anticrisi;

Venuti a conoscenza che, da parte degli Assessori Del Vecchio e Santorelli sono state addotte motivazioni a giustificazione del ritardo dovute al rispetto del patto di stabilità interno;

Venuti a conoscenza inoltre che le OO.SS hanno richiesto un incontro all’Amministrazione Comunale vista la necessità inderogabile di far uscire il bando e che l’incontro con le OO.SS. previsto per il 15 ottobre è stato immotivatamente annullato dall’Amministrazione comunale;

Tutto ciò premesso, i sottoscritti Consiglieri Comunali del PD

 

interrogano il Sindaco e la Giunta per sapere:

 

  • Quali sono le motivazioni per cui, alla fine di ottobre, non è stato ancora pubblicato il bando per consentire alle famiglie in seria difficoltà di usufruire delle risorse disponibili pari a 80.000,00 euro. La crisi è pesantissima ed i ritardi sono assolutamente ingiustificabili;
  • Quali sono i motivi per cui non sono state ancora utilizzate le risorse residue a bilancio 2012 pari a 65.000,00 euro;
  • Per quale motivo si adduce la difficoltà a rispettare il patto di stabilità quando durante  l’anno la Giunta ha speso ingenti risorse in feste e spettacoli? Non era forse più importante dare la priorità assoluta a sostenere le famiglie che non hanno le risorse per arrivare alla fine del mese?
  • Non si poteva aprire immediatamente il tavolo di concertazione con le OO.SS nei giorni successivi all’approvazione del bilancio di previsione avvenuta il 4 giugno scorso?
  • E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale convocare tempestivamente le OO.SS e far uscire il bando senza ulteriori ed inutili perdite di tempo?
  • Sono disponibili tuttora gli 80.000,00 euro stanziati in sede di approvazione del bilancio di previsione?

Fano, 23 ottobre 2013

I Consiglieri Comunali del PD:
Renato Claudio Minardi
Francesco Torriani
Cristian Fanesi
Rosetta Fulvi

Tags: , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>