Tartufo d’oro 2013: è attesa per i Nomadi e Pippo Baudo

di 

24 ottobre 2013

nomadi

I Nomadi

SANT’ANGELO IN VADO – La più alta onorificenza della città capitale del tartufo a Pippo Baudo e i Nomadi. Nella due giorni dedicata alle celebrità del panorama italiano verranno premiati anche Richi Tognazzi, Angelo Teodoli, Simona Izzo e Francesco Rocca.

Il “re della TV” Pippo Baudo si aggiunge alla lunga lista di celebrità che hanno ritirato il premio, tra cui lo scorso anno il ministro Balduzzi, Katia Ricciarelli e Paola Saluzzi.

Le tante celebrità troveranno una S.Angelo animata da molti eventi che coloreranno il centro storico sabato 26 e domenica 27. Oltre a stand, ristorantini e stuzzicherie dove degustare il tartufo, i musei, le chiese e la Domus del Mito accoglieranno turisti e visitatori. Domenica 27 alle ore 11 al Teatro Zuccari si terrà la cerimonia di consegna dei Tartufi d’Oro, mentre a Palazzo Mercuri si inaugurerà la mostra “Massa Trabaria” di Marini, Martini e Lepore. Da segnalare nella storica cornice del campo Monti, l’area quale emersero i mosaici della Domus del Mito, la finale nazionale del campionato di cerca al tartufo su ring.

Sarà Tartufo d’Oro anche per la Croce Rossa Italiana del presidente nazionale Francesco Rocca. La Croce Rossa terrà sabato 26 un convegno dal titolo “La Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa nella crisi umanitaria in Siria”. Tra gli attesi relatori, oltre il Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca, il Dott. Andrea Angeli, già Portavoce per le Missioni di Pace ONU-UE e il Col. Dott. Piero Ridolfi, Presidente della Commissione Nazionale per la Diffusione del Diritto Internazionale Umanitario.

Verranno premiati col Tartufo d’Oro anche Roberto Casari (Presidente C.P.L. Concordia Group Italia), Alberto Pascucci (Titolare dell’omonimo caffè), Gianalberto Luzi (Presidente Coldiretti Marche), Roberto Caputo (Dirigente Medico presso l’Ospedale Meyer di Firenze), Claudio Gabellini (Presidente Fano Calcio e titolare delle cantine “Conti di Buschereto”), Luca Dini (Direttore della rivista Vanity Fair), l’avvocatessa Lucia Annibali, Giuseppe Pasquini a rappresentanza dei Sindaci che hanno creduto in questa manifestazione, Antonio Maestri (Dirigente Medico Direttore UOC Oncologia e Hospice ad Imola) e Angelo Teodoli (Direttore di Rai Due).

 

 

Per Info: Segreteria Mostra del Tartufo tel. 0722 819924

mail: info@mostratartufo.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>