“Mototurismo” dedica 20 pagine a Pesaro e Urbino, “la provincia bella e saporita”. Itinerari e consigli enogastronomici

di 

25 ottobre 2013

La copertina di Mototurismo dedicata alla provincia

La copertina di Mototurismo dedicata alla provincia

PESARO – Nel numero di ottobre, la rivista “Mototurismo” dedica ben 20 pagine alla provincia di Pesaro e Urbino, ribattezzandola “la provincia bella e saporita” e proponendo ai suoi lettori – motociclisti un ampio itinerario che attraversa le realtà più interessanti sia dal punto di vista naturalistico, che enogastronomico e tipico. Un excursus anche nella storia, nella cultura e tradizioni del territorio, con belle immagini e suggerimenti di luoghi tipici in cui fermarsi a mangiare o a comprare prodotti di eccellenza.

Soddisfazione è espressa dall’assessore al Turismo, enogastronomia e attività produttive Renato Claudio Minardi, che ringrazia il mensile per l’attenzione e i lusinghieri giudizi espressi sul territorio provinciale, che nell’ultima pagina del servizio viene promosso a pieni voti con queste parole: “La provincia bella e saporita ha superato dunque ogni aspettativa, offrendo un’incredibile varietà di paesaggi, storia e arte di pregevole livello, sapori unici e strade eccezionalmente adatte alle due ruote”.

“Questo bel servizio – commenta l’assessore Renato Claudio Minardi – conferma come anche i motociclisti siano molto attenti al nostro territorio e lo apprezzino di conseguenza. L’attività di promozione della provincia e delle sue eccellenze, che da anni portiamo avanti, sta dando buoni frutti, anche sul versante degli itinerari enogastronomici. Abbiamo già realizzato la ‘Strada del Gusto’ e stiamo lavorando in questi giorni per la realizzazione delle ‘Strade di birra’ e delle ‘Strade del Tartufo’. Ci sono nel comparto del turismo tante piccole nicchie, che insieme fanno un grande risultato e come Provincia vogliamo valorizzarle e farle conoscere al meglio. Ringraziamo dunque la rivista ‘Mototurismo’ per aver saputo cogliere le eccellenze del territorio ed averle proposte ai suoi lettori”.

Tags: , , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>