Calcio a 5 femminile, il Morrovalle passa a Gradara

di 

27 ottobre 2013

5° Giornata di Campionato FIGC Marche Futsal serie C: Gabicce Gradara-Vis Concordia Morrovalle: 2-4

Gabicce Gradara: Pierpaolini, Cataluffi, Allegrezza, Morreale G., Micci, Legni, Borghesi, Morreale F., Bennardo, Ghelfi, Bacciaglia, Leonardi.

All: Baldi

Morrovalle: Fermani, Sanità, Berdini, De Cristofaro, Attaccalite, Casturà, Ferretti, Giosuè, Papetti, Marani, Boutimah.

All: Tiberi

RETI: 23’pt Micci, 30’pt Legni, 15’st Boutimah, 17’st Boutimah, 20’st Boutimah, 25’st Giosuè.

Arbitro: Vitali di Pesaro

GRADARA –  Partita vivace e piacevole, con le gradarine che regalano al proprio pubblico la loro migliore prestazione ma devono arrendersi nella seconda frazione di gioco alla capolista, che prosegue il filone di vittorie, grazie alle talentuose Sara Boutimah e Silvia Giosuè. Primi minuti di gioco e subito gli estremi, entrambi protagonisti con pregevoli interventi nel corso della gara, vengono chiamati in causa: le locali si fanno pericolose con Micci e Borghesi, rispondono le ospiti con Marani, Papetti e Boutimah. Ritmi e cambi di gioco elevati e al 23’ è il Gabicce Gradara a trovare il vantaggio con l’abile Micci che nel cuore dell’area riceve palla, si gira e libera il sinistro nell’angolo basso. Al 25’ mister Tiberi deve fare a meno di Attaccalite che esce dal campo per un infortunio alla caviglia. Minuto 29’ ed è Giosuè a tentare l’affondo con una gran botta da fuori area che termina fra i guanti di Pierpaolini. Un giro di lancetta e le rossoblù raddoppiano lo score con il capitano Daniela Legni che scarica un diagonale preciso sul secondo palo, nulla può Fermani. Si va negli spogliatoi ma la Vis che ne esce è certamente un’altra. Le ospiti infatti trovano il piglio giusto e già al 2’ Pierpaolini deve distendersi sul tiro insidioso di Boutimah. E’ proprio il numero diciassette biancorosso al 15’, ad andare in gol, approfittando di un’incertezza difensiva. Le locali iniziano a soffrire l’alto tasso tecnico delle avversarie e complice un leggero calo fisico, iniziano a subire le incursioni ospiti ad opera della stessa Boutimah che al 17’ ubriaca la difesa locale con i suoi dribbling e perviene al pareggio. Il Morrovalle sale in cattedra e Boutimah trova il tris tre minuti dopo. Il Gabicce Gradara non si da per vinto e con molta grinta prova a fermare le ospiti che al 25’ trovano il gol sicurezza con una sventola da metà campo di capitan Giosuè.

Un commento to “Calcio a 5 femminile, il Morrovalle passa a Gradara”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>