Ricci nella “gabbia” di La 7 con Di Pietro, Gomez e Laura Comi: “Decadenza? I problemi degli italiani sono altri”

di 

30 ottobre 2013

“Le 4 stagioni? E’ vent’anni che cerchiamo di cambiare musica”. Così il presidente della Provincia Matteo Ricci, ospite su La 7 a La Gabbia di Paragone: il conduttore ha chiamato al telefono Palazzo Grazioli, dopo una interminabile attesa a suon di Vivaldi, si è sentito dire che il presidente non voleva fare dichiarazioni.

Matteo Ricci a La 7

Matteo Ricci a La 7

“Non c’è un italiano che sia interessato al fatto che si voti o meno la decadenza – ha continuato Ricci nel faccia a faccia con l’europarlamentare Pdl Laura Comi, Di Pietro e il giornalista Gomez – In ogni altro paese un come Berlusconi si sarebbe già dimesso, non si capisce perché in Italia non lo faccia. Berlusconi non ha i voti al Senato per far cascare il governo, essendo un attore poi ha fatto finta di ripensarci. I problemi in Italia sono il lavoro, l’economia, avere una giusta legge elettorale. Tutto il resto è noia”. Laura Comi ha incalzato: “Il problema è nel PD”. Gomez ha rimarcato, invece, come “senza voto palese il Pd aveva paura che qualcuno si salvasse”. Ricci ha chiuso: “Qualcuno temeva alcuni 5 stelle. Anche per l’autorizzazione su Lusi c’è stato voto palese: abbiamo avuto 39 voti simili a questo in Parlamento”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>