Cangurine e cangurini in passerella: presentate le varie squadre della Polbottega Volley

BOTTEGA – Cangurine e Cangurini in passerella. Presentazione delle squadre marchiate POLBOTTEGA VOLLEY per la stagione 2013/2014. Domenica 3 novembre nella palestra Comunale di Morciola sono state presentate al pubblico tutte le formazioni che militeranno nei vari campionati della FIPAV per l’attuale stagione sportiva.

Dopo alcuni brevi interventi del presidente dell’A.S.D. Polisportiva Bottega Giancarlo Ricci, del sindaco del Comune di Colbordolo Massimi Pensalfini, dell’assessore ai lavori pubblici e sport Mirco Calzolai, dell’assessore alle pari opportunità dell’Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Daniela Ciarloni, di Cosimo Landolfa in rappresentanza del CONI, il microfono è passato ad Alberto Renda, che, in veste di presentatore oltre che dirigente e allenatore, ha nominalmente chiamato i componenti delle varie squadre, cioè atleti, preparatori, allenatori, dirigenti.

Polbottega volley, foto di gruppo all'atto della presentazione delle squadre

Polbottega volley, foto di gruppo all’atto della presentazione delle squadre

La sfilata, con tanto di foto finale per squadra e di gruppo, è iniziata con i componenti della squadra  di Micro volley seguiti dalla squadra di Mini volley e da quella di Super minivolley poi a seguire le formazioni di Under 13 Femminile e Under 13 Maschile, Under 14 e Under 15 Maschile, Under 16 Femminile e Terza divisione Femminile, Under 18 Femminile e Seconda divisione Femminile, Under 19 e Prima divisione Maschile, serie D Femminile, serie C Maschile.

Sono stati, poi, ricordati i componenti della prima squadra della Polbottega promossa in un Campionato Nazionale Serie C1 interregionale (equivalente ad una serie B attuale) conquistata dalla società nell’anno 1981 con la consegna di una maglietta “ad personam” a ricordo dell’impresa ai giocatori: Franco Clini (Scrosciasangue), Stefano Clini (Spelta), Claudio Spadoni (Urbin), Marco Mazza (Bretella), Ciandrini Osvaldo (Citro), Ciarloni Paolo (Psipso), Fabio Ferri (Posident), Maggioli Carlo (Meig), Giovanni Mignoni (Gio), Franco Mignoni (Patachino), Giancarlo Pieri (Caco); all’allenatore Alberto Renda (Del vecchio) e al presidente Marcello Uguccioni (El berr).

 

Un mini spettacolo di magia di MagicoMagi del Gruppo Regionale Marchigiano “Ezio Giulietti” del Club Magico Italiano ha coinvolto poi i più piccoli prima di lanciarli all’assalto della pantagruelica merenda preparata da genitori, nonni, dirigenti, volontari, degli atleti della Polbottega costituita da dolcetti, crostate, dolci, pizze salate, panini, pizzette, con relative bibite e per gli adulti un’ottimo vino di produzione locale.

Nel contempo sul campo di gioco preparato per i mini atleti a decine si “allenavano” con bagher, alzate, sciacciate, recuperi finchè al richiamo “tutti a casa propria!” liberavano la palestra e la lasciavano nelle sapienti mani dei soliti “volontari” per la pulizia della stessa per renderla agibile dal giorno successivo a nuove partite, con attori principali le squadre poco prima presentate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>