L’ultimo a mollare è il solito Musso. Ma Young gioca un primo tempo da 8

di 

10 novembre 2013

PORTO SAN GIORGIO – Le pagelle della Vuelle sconfitta anche a Porto San Giorgio con la Sutor Montegranaro.

MUSSO: E’ l’ultimo a mollare, nell’ultimo quarto trova le triple della speranza e recupera palloni importanti, in difesa soffre Collins come tutti compagni, ma alla fine è il migliore dei suoi, 6,5

PECILE: Va a sprazzi e con lui tutta la Vuelle, meglio come realizzatore che come regista e questo è preoccupante, trova dei bei canestri in entrata, ma Mayo gli segna da tutte le parti, anche se non ci sono i soldi per prenderlo, è innegabile che a Pesaro servirebbe un altro play per sperare di salvarsi, 5,5

YOUNG: Primo tempo da otto in pagella con 16 punti e canestri di pregevole fattura, ma i 38 anni si sono fatti sentire nella ripresa dove Alvin non riesce più a essere decisivo, comunque un bel passo in avanti rispetto alle partite precedenti, 6

TRASOLINI: Segna i canestri facili e sbaglia quelli difficili, continuando nelle difficoltà a prendersi i tiri quando le cose non vanno come da programma prepartita, fatica anche a rimbalzo e in difesa accusa i soliti problemi a difendere sui quattro più atletici, 5

AMICI: Forse andava fatto giocare qualche minuto in più, perché Ale questa volta appare concentrato non forzando mai le conclusioni e dando una bella mano anche in fase difensiva, 8 punti col 100% al tiro nei 13 minuti sul parquet, 6

ANOSIKE: 14 punti e 11 rimbalzi, le cifre continuano a dargli ragione, ma O.D. deve imparare a non sprecare tiri semplici da mezzo metro per fare quel salto di qualità auspicato da tutta Pesaro, 6

TURNER: Costretto a fare il play per tanti minuti, Elston si snatura nel primo tempo non trovando mai i suoi tiri, nell’ultimo quarto con un paio di invenzioni dà l’illusione della vittoria ai tifosi pesaresi, ma in questa Vuelle, Turner deve prendersi più tiri rispetto ai soli 11 tentati a Montegranaro, 6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>