Firenze e Pagliare, staffetta di ace: dagli 8 di Zuccarini ai 7 di Fiesoli. Notevoli i 4 muri di Gioia, ma la migliore è Salvia

di 

12 novembre 2013

Salvia in battuta, Boriassi prepara il muro (foto Danilo Billi)

Salvia in battuta, Boriassi prepara il muro (foto Danilo Billi)

PESARO – In attesa della gara casalinga di sabato, quando sul parquet di Campanara sarà protagonista la temibile Perugia, ritorniamo alla vittoriosa trasferta a Spinetoli, contro Pagliare, per proporre le cifre delle ragazze allenate da Matteo Bertini.

Questo il tabellino di Volley Pesaro:

Sofia Spadoni ne, Giulia Carraro 5 (battute 14, errori 2, punti 3; attacchi 0/3; ricezioni 1, errori 1; muri fatti 2), Giada Boriassi 14 (battute 9, errori 3, punti 2; attacchi 8/14, 1 errore, 2 muri subiti, 57%; mf 4), Giulia Micheletti (L: ricezioni 17, errori 2, positiva 65%, perfetta 53%), Carol Zuccarini 11 (ricezioni 13, positiva 46%, perfetta 8%; battute 16, errori 7, punti 1; attacchi 8/20, 2 errori, 40%; mf 2), Claudia Natale ne, Alessia Fiesoli 13 (ricezioni 30, positiva 63%, perfetta 47%; battute 22, errori 1, punti 7; attacchi 22, errori 8, punti 5, 23%; mf 1); Valentina Salvia 10 (battute 18, errori 2, punti 1; attacchi 7/10, 79%; mf 2); Marika Battistelli (2 battute); Eva Trinci, Elena Sacchi, Caterina Gioia 17 (battute 11, errori 1, punti 1; attacchi 12/41, errori 3, ms 2, punti 12, 41%; mf 4).

 

Statistiche di squadra:

Pesaro: battute 93, errori 16, punti 15; ricezioni 61, errori 3, positiva 59%, perfetta 39%; attacchi 98, errori 14, muri  subiti 4, punti 40, 41%; muri fatti 15.

Pagliare: battute 77, errori 16, punti 3; ricezioni 77, errori 15, positiva 43%, perfetta 19%; attacchi 98, errori 8, muri subiti 15, punti 35, 36%; muri fatti 4.

Le statistiche confermano la netta superiorità pesarese, partendo dai 15 ace a 3, proseguendo al muro (15 a 4) e concludendo con le percentuali offensive, dove  pure – se si escludono le due centrali Boriassi e Salvia – non hanno brillato, anche se nel primo set hanno avuto il 50 per cento.

Ed è la prova delle due centrali la nota più positiva della trasferta picena, come ha sottolineato coach Bertini nell’intervista a pu24.it.

Degna di nota la prestazione in battuta di Alessia Fiesoli. In una sorta di staffetta con Carol Zuccarini, che la settimana prima – contro Firenze – aveva infilato 8 ace, il capitano ne ha messi a segno 7. Notevoli i 4 muri di Caterina Gioia e i 2 di Giulia Carraro. Il voto migliore è andato a Valentina Salvia (7), seguita da Giulia Carraro (6,8).

Da migliorare – lo dicono i numeri – la ricezione, per rendere ancora più consistente la qualità del palleggio di Carraro.

Tags: , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>