Fano, giornata del Diabete: l’esame della glicemia è gratuito. Appuntamento giovedì all’Auchan

di 

13 novembre 2013

FANO – La Diabetologia del presidio ospedaliero Santa Croce di Fano degli Ospedali Riuniti Marche Nord, anche quest’anno partecipa alla Giornata mondiale del Diabete. In collaborazione con la Croce Rossa italiana e l’associazione pazienti, i medici della struttura saranno giovedì 14 novembre dentro il centro commerciale Auchan di Fano dalle 9.30 alle 16.30 per effettuare gratuitamente lo screening per la rilevazione del tasso glicemico. Inoltre verrà distribuito materiale informativo per la cura e la prevenzione della malattia, si effettueranno consulenze mediche per la valutazione del proprio profilo di rischio metabolico e sarà possibile compilare un questionario diagnostico per scoprire la percentuale di rischio diabete da qui a 10 anni.

“L’informazione e la sensibilizzazione – spiega la dottoressa Gabriella Garrapa della Diabetologia del Santa Croce – costituiscono il primo importantissimo passo da compiere. Con semplici ed economici mezzi è infatti possibile diagnosticare la presenza o il rischio di diabete e con pochi cambiamenti dello stile di vita è possibile prevenirlo o curarlo, almeno nella forma a maggiore prevalenza”.

L’Amministrazione Comunale di Fano aderisce alla Giornata Mondiale del Diabete, indetta per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa malattia che sta diventando una vera e propria epidemia.

La ricorrenza solitamente viene evidenziata in tutto il mondo con l’illuminazione a luce blù di un monumento cittadino. Rispetto agli anni scorsi, questa volta nel caso di Fano per ragioni economiche si è fatta la scelta di non procedere all’illuminazione del monumento, ma di destinare la spesa prevista di 500 euro ad altri scopi. Rammaricato per non aver potuto dare una adeguata visibilità alla Giornata del Diabete, l’assessore ai LL.PP. Mauro Falcioni ha promesso però di destinare la stessa cifra all’acquisto di lampadine a basso consumo energetico da distribuire alle Scuole Comunali di ogni ordine e grado.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>