Bocce, tutti gli appuntamenti del weekend. Domenica di solidarietà per la Lega del Filo d’Oro

di 

14 novembre 2013

Di seguito l’intenso programma del week-end delle gare di serie e delle manifestazioni che si disputeranno sul territorio marchigiano.

 

SERIE A, 3ª GIORNATA: ANCONA 2000 FA VISITA AL MONTEGRIDOLFO

La serie A va di corsa e sabato torna in campo per dare vita al terzo turno. Trasferta romagnola per l’Ancona 2000, a punteggio pieno dopo i primi due turni, che fa visita all’insidioso Montegridolfo, così come in viaggio il Colbordolo impegnato a Budrione di Carpi (Mo) contro la Mp Filtri Rinascita. Il Montegranaro affronta sulle corsie di casa la Virtus L’Aquila per dare continuità all’exploit di Montecatini.

Programma 3ª giornata: Boville – Fashion Cattel, Montecatini Avis – La Pinetina, Montegranaro – Virtus L’Aquila, Montegridolfo – Ancona 2000, Mp Rinascita – Colbordolo.

Classifica: Ancona 2000 e La Pinetina 6 punti, Boville Rm, Colbordolo, Montegranaro, Fashion Cattel Tv e Montegridolfo 3, Rinascita Mo e Montecatini Avis 1, Virtus L’Aquila 0.

 

SERIE B, 2ª GIORNATA: FONTESPINA E COFER METAL ALLA PROVA DERBY

Riflettori puntati sul derby di Civitanova Marche tra Fontespina e Cofer Metal Castelfidardo nel secondo turno di B in programma sabato. Reduci da due pareggi, le due formazioni marchigiane vanno alla ricerca della prima vittoria. Trasferta impegnativa per il Montesanto Potenza Picena di scena sul campo del Sant’Erminio Perugia.

Programma 2ª giornata: Colata d’Oro – Eretum Bocce, Europlak Mosciano – Tritium Pagnoncelli, Fontespina – Cofer Metal Castelfidardo, Sant’Erminio – Montesanto.

Classifica: Colata d’Oro Va e Sant’Erminio Pg 3 punti, Fontespina, Eretum Bocce Rm, Cofer Metal Castelfidardo e Europlak Mosciano Te 1, Tritium Pagnoncelli Bg e Montesanto P.Picena 0.

 

SCATTA LA SERIE C: OTTO MARCHIGIANE AL VIA

Otto marchigiane, divise in due gironi, sono pronte a scattare dai blocchi di partenza del campionato di serie C, al via sabato. Nel girone 6, l’Oikos Fossombrone sfida il Bar Cardelli Monsano, L’Olimpia Marzocca attende il Passo Ripe; nel gruppo 7, La Sportiva Castel di Lama ospita il Sambucheto, la Sangiustese affronta in casa il San Michele Lido di Fermo.

 

DOMENICA DI SOLIDARIETÀ PER LE MARCHE DELLE BOCCE

Si rinnova l’ormai tradizionale appuntamento con la solidarietà per le Marche delle bocce in un evento che coinvolge tutta la regione e che è finalizzato a sostenere la Lega del Filo d’Oro. “Giochiamoci una bella partita di solidarietà”, manifestazione organizzata da Fib Marche e Coni Marche con il patrocinio del Consiglio regionale, vivrà domenica la fase provinciale che coinvolgerà i quattro comitati: a Pesaro-Urbino si gareggerà nel bocciodromo della Oikos Fossombrone (84 individualisti di categoria A1-A-B, 110 di categoria C-D; direttore di gara Luigi Pierleoni), ad Ancona nel bocciodromo della Ermanno Campanelli di Maiolati Spontini (180 atleti complessivi, direttore Giulio Zampetti), a Macerata nel bocciodromo della Fontespina di Civitanova Marche (94 individualisti di A1-A-B, 110 di C-D), ad Ascoli Piceno nel bocciodromo della San Michele di Lido di Fermo (direttore di gara Giulio Leoni). I finalisti delle due categorie si ritroveranno sulle corsie della Bocciofila Sacra Famiglia di Osimo per l’evento conclusivo intitolato alla memoria del Cav. Dino Catinari in programma lunedì 6 gennaio.

 

13° TROFEO TECNODUE – 50ª COPPA CITTA’ DI FANO

La Bocciofila La Combattente organizza sabato il 13° Trofeo Tecnodue – 50ª Coppa Città di Fano, gara regionale serale a coppia diretta da Roberto Rotatori. Sono 69 le formazioni iscritte alla categoria A1-A-B, 99 alla categoria C-D.

 

TROFEO CITTA’ DI GROTTAMMARE

Si assegna sabato il Trofeo Città di Grottammare, gara regionale serale a coppia organizza dalla locale società e diretta da Giuliano Busca. Appuntamento per 187 formazioni, 72 di categoria A1-A-B, 115 di categoria C-D.

 

SI ASSEGNA IL CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE

E’ una vera e propria finale quella in programma domenica a Lucrezia tra la rappresentativa di Pesaro-Urbino e la squadra di Macerata nella 6ª ed ultima giornata del campionato regionale femminile a squadre per Comitati. Le padrone di casa sono obbligate a vincere per effettuare il sorpasso all’ultima curva, la formazione di Gattari può contare su due risultati su tre per arrivare al titolo. A Porto Sant’Elpidio si sfidano Ascoli Piceno e Ancona: in palio il terzo posto.

Programma 6ª giornata: Pesaro-Urbino – Macerata (a Lucrezia), Ascoli – Ancona (a P.S.Elpidio).

Classifica: Macerata punti 10, Pesaro-Urbino 9, Ascoli Piceno 5, Ancona 3.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>