Settimana nazionale “Nati per leggere”. Tutti gli appuntamenti nelle biblioteche

di 

16 novembre 2013

PESARO – Il mese di novembre è segnato da due appuntamenti molto importanti per le biblioteche che si occupano di bambini e ragazzi: la settimana dedicata alla promozione del progetto ‘Nati per Leggere’ promossa dall’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino – dal 16 al 24 novembre – e la Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino che si svolgerà mercoledì 20 novembre.

E proprio per queste occasioni, le biblioteche di quartiere propongono, in collaborazione con i lettori volontari di Nati per Leggere, incontri con i genitori oltre che letture e laboratori destinati a bambini e famiglie.

Dal 1999, il progetto ‘Nati per Leggere’ ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (si tratta di un’ulteriore opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente comprensione del linguaggio e capacità di lettura). Inoltre, si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.

Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo: è questo il “cuore” di Nati per Leggere.

Il 20 novembre si celebra poi la Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino. I diritti di bambine e bambini, ragazze e ragazzi di tutto il mondo sono descritti nella Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia approvata all’unanimità dall’Assemblea Generale dell’ONU il 20 novembre 1989 e recepita e trasformata in Legge dello Stato in Italia nel 1991. Composta da 54 articoli, la convenzione è stata ratificata da 193 nazioni: diritto alla salute, allo studio, al gioco, alla famiglia; diritto alla protezione da tutto ciò che è sfruttamento, povertà, abuso, discriminazione; diritto alla libertà di espressione e alla partecipazione attiva alla vita della comunità, in quanto cittadini a tutti gli effetti.

L’ingresso è gratuito, è richiesta l’iscrizione.

 

 

Calendario iniziative

 

> Biblioteca di Borgo Santa Maria (info: 0721 200753)

MOSTRI MOSTRUOSI. Letture e laboratori

martedì19 novembre, ore 17

via Lancisi, 1 Borgo Santa Maria

 

> Biblioteca di Villa Fastiggi (info: 0721 387196)

MOSTRI MOSTRUOSI. Letture e laboratori

mercoledì 20 novembre, ore 16.30

Via Concordia, Villa Fastiggi

 

> Biblioteca di Baia Flaminia (info: 0721 387979 – 978)

L’ALBERO DELLE PAROLE. Letture e laboratori

giovedì 21 novembre, ore 17

Piazzale Europa, 16 Pesaro

 

> Scuola dell’Infanzia Comunale Ambarabà (info: 0721 405337 – 38)

Incontro con i genitori e presentazione del progetto Nati per Leggere

lunedì 25 novembre, ore 18

via San Marino, 19  Pesaro

 

> Biblioteca di Borgo Santa Maria (info: 0721 200753)

FOGLIE D’AUTUNNO. Letture e laboratori

martedì 26 novembre, ore 17

via Lancisi, 1 Borgo Santa Maria

 

> Biblioteca di Villa Fastiggi (info: 0721 378196)

FOGLIE D’AUTUNNO. Letture e laboratori

mercoledì 27 novembre, ore 16.30

Via Concordia, Villa Fastiggi

 

> Biblioteca di Baia Flaminia (info: 0721 387979 – 978)

VOLARE TRA LE EMOZIONI. Letture e laboratori

giovedì 28 novembre, ore 17

Piazzale Europa, 16 Pesaro

info 0721 387979-978 bibliobaiaflaminia@comune.pesaro.pu.it

info 0721 387196 bibliovillafastiggi@comune.pesaro.pu.it

info 0721 200753 biblioborgo@comune.pesaro.pu.it

IN PROVINCIA

Oltre 50 appuntamenti gratuiti con la lettura e le storie, dedicati ai bambini fino a 6 anni e alle loro famiglie: è quanto offre il territorio della provincia di Pesaro e Urbino nella “Settimana nazionale Nati per leggere”, che ha preso il via sabato 16 per concludersi domenica 24 novembre, con l’obiettivo di promuovere l’importanza della lettura a voce alta ai bambini fin dai primi anni di vita. In programma letture, spettacoli, laboratori, incontri in biblioteche, scuole, librerie e presso i pediatri nei Comuni di Apecchio, Borgo Pace, Cagli, Carpegna, Casinina, Fano, Fermignano, Gradara, Lunano, Macerata Feltria, Montecalvo in Foglia, Montecopiolo, Montelabbate, Piandimeleto, Pesaro, Petriano, Pietrarubbia, Saltara, Sant’Ippolito, Sassocorvaro, Sant’Angelo in Lizzola, Sant’Angelo in Vado, San Costanzo, Urbania e Urbino.

 

L’iniziativa, che quest’anno ha per tema “Diritti alle storie”, è il momento clou del progetto “Nati per leggere”, promosso a livello nazionale dall’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri, dal Centro per la salute del bambino e coordinato sul territorio dalla Provincia di Pesaro e Urbino in collaborazione con Asur area vasta 1, Azienda ospedaliera “Marche Nord”, Federazione Italiana Medici Pediatri, enti territoriali con i loro servizi bibliotecari ed educativi.

 

“Il nostro territorio – evidenzia l’assessore provinciale alle Politiche culturali Davide Rossi – aderisce alla Settimana nazionale con 25 Comuni ed una cinquantina di iniziative pubbliche, ribadendo in maniera forte l’investimento e l’impegno portato avanti in questi anni per il progetto della Provincia. Finalità dell’iniziativa è quella di sensibilizzare i genitori ad instaurare un rapporto affettivo ricco attraverso la lettura, che produce grandi benefici sullo sviluppo del bambino”. Il programma delle iniziative è sul sito www.cultura.pesarourbino.it, nel profilo facebook provinciale www.facebook.com/nplpu e nel sito nazionale www.natiperleggere.it

 

Nella provincia di Pesaro e Urbino la “Settimana” dedicata a Nati per leggere dura in realtà tutto l’anno, grazie al lavoro dei soggetti che aderiscono al progetto provinciale (bibliotecari, Comuni, Comunità Montane, sistemi intercomunali, servizi educativi, pediatri, ambiti sanitari e lettori volontari). Per conoscere gli eventi per bambini nell’arco dell’anno, ci si può iscrivere alla mailing list: cultura-kids@cultura.pesarourbino.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>