Pd, ecco i risultati dei circoli in provincia: Renzi (55,6%) doppia Cuperlo (25,7%). Civati arriva al 18%

di 

17 novembre 2013

PESARO – Le Convenzioni di Circolo si sono concluse con risultati complessivamente soddisfacenti negli 86 Circoli della Provincia, nei quali la mozione Cuperlo si è aggiudicata circa trenta congressi (riportiamo a fine comunicato i dati ufficiosi relativi al territorio provinciale e alle città di Pesaro, Fano e Urbino). Considerando che buona parte della classe dirigente del Partito Democratico provinciale era schierata con Renzi, possiamo ritenerci soddisfatti del lavoro svolto e ringraziamo tutti i volontari che in questi due mesi hanno partecipato alle riunioni collettive di studio e confronto sul documento di Cuperlo, e quanti in questa settimana hanno sacrificato gran parte del tempo libero per girare i Circoli della provincia presentando la mozione. Un ringraziamento anche ai volontari delle altre mozioni per avere contribuito a mantenere un clima sereno e costruttivo in tutti i congressi. Adesso però non possiamo rilassarci, perché l’appuntamento più importante è fissato per domenica 8 dicembre, dove tutto l’elettorato che si ritrova nei valori del PD sarà chiamato a scegliere il prossimo segretario nazionale. Buone Primarie a tutti!

Dal coordinamento provinciale Matteo Renzi:

Quando mancano solo i risultati di un circolo (Montesoffio di Urbino) su 83 totali, è ormai chiaro il successo di Matteo Renzi nella provincia di Pesaro e Urbino. La sua mozione per la candidatura a segretario nazionale del Partito Democratico ha, infatti, ottenuto il 56% dei voti totali, distanziando nettamente quella degli altri candidati: Gianni Cuperlo al 26%, Pippo Civati al 17,3% e Gianni Pittella, come prevedibile, all’ultimo posto con 0,7%. E’ la dimostrazione che nel PD provinciale anche tra gli iscritti, dove la candidatura di Matteo Renzi poteva avere più difficoltà, è forte la voglia e l’esigenza di “cambiare verso” al partito. Sono circa 1850 i tesserati che, dopo aver partecipato fino alla settimana scorsa ai congressi per l’elezione del segretario provinciale, sono ritornati in ogni circolo a confrontarsi sulle 4 proposte e ad esprimere la propria preferenza sui 4 candidati, segno di un partito vivo, fatto di militanti appassionati a cui va riconosciuto rispetto e gratitudine. Per chi come noi sostiene con convinzione la proposta di Matteo Renzi è un ottimo segnale in vista delle primarie dell’8 dicembre che saranno aperte a tutti gli elettori che si riconoscono nel Partito Democratico. Questo risultato, frutto del buon lavoro svolto dai tanti che si sono attivati sul territorio, contribuisce a creare quel clima di entusiasmo necessario per coinvolgere quante più persone possibili per le primarie che, qualora dovesse prevalere Matteo Renzi, saranno un’occasione straordinaria per cambiare il PD, unico strumento possibile per cambiare l’Italia. Per chiunque volesse dare il proprio apporto di idee ed energie e per chi volesse essere informato delle iniziative che stiamo programmando, l’invito è a contattare il Coordinamento provinciale all’indirizzo e.mail comitatorenzi.pesarourbino@gmail.com, oppure su Facebook /Pesarourbino con Renzi e su Twitter @Puconrenzi.

 

 

 

PROVINCIA

Cuperlo 459 (25,7%)

Renzi 994 (55,6%)

Civati 322 (18,0%)

Pittella 13 (0,7%)

Totale voti validi: 1788

 

PESARO

Cuperlo 184 (36,1%)

Renzi 214 (42,4%)

Civati 105 (20,8%)

Pittella 2 (0,4%)

Totale voti validi 505

 

URBINO

Cuperlo 61 (33,9%)

Renzi 92 (51,1%)

Civati: 27 (15%)

Pittella: 0 (0%)

Totale voti validi: 180

P.S. Manca il Circolo di Montesoffio che si riunisce in serata.

 

FANO

Cuperlo 61

Renzi 159

Civati 30

Pittella 2

Totale voti validi 252

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>