Vis, una domenica di follia: Isernia resuscitato, occasione playoff persa. E il Fano ride…

di 

17 novembre 2013

PESARO – I risultati e i marcatori del girone F. Per la Vis una incredibile occasione persa: faranno molto discutere sia la formazione altamente sperimentale (su tutti Pangrazi titolare al posto di Melis, che alla luce di questa decisione potrebbe non rientrare più nei piani della società) mandata in campo da mister Magi, che le espulsioni rimediate (Ridolfi e Pangrazi). Nella giornata nera dei biancorossi, solo parzialmente raddrizzata dal gol del pareggio di Costantino (uno dei migliori in campo), anche l’ennesimo rigore fallito (questa volta con Chicco). Con una vittoria, complici gli altri risultati, la Vis sarebbe balzata in piena zona playoff a 3 punti dal Termoli vicecapolista e prossima avversaria dei pesaresi, domenica prossima, al Benelli.

Rocco Costantino

Rocco Costantino

Rammarico totale: all’Isernia, che in settimana si era allenato solo una volta, sceso in campo con una formazione comunque altamente rimaneggiata (vedi i diversi over messi fuori squadra perché non in linea con i dettami del nuovo corso societario), non doveva essere concessa linfa e invece, fin dalle prime battute, la Vis ha lasciato campo fino al gol subìto da Panìco. Danno nel danno: domenica prossima la Vis giocherà senza Ridolfi squalificato.

Per rileggere tabellino e cronaca di Isernia-Vis clicca qui

Respira il Fano: terzo risultato utile di fila. Nodari segna e l’Alma, pur soffrendo, alla fine porta a casa 3 punti che valgono oro. Soprattutto in un Mancini che, dopo lunghissimo tempo, festeggia la secondo vittoria di fila casalinga.

Per il resto, l’Ancona passeggia a Sulmona e segna, con super Sivilla, il primo scatto secco sulla concorrenza. Il Termoli, infatti, si fa agguantare in zona Cesarini sul 2-2, in casa, dall’Angolana mentre la Maceratese sgonfia la Jesina nel derby. Esordio sul velluto per Amaolo a Recanati: 6-0 al Bojano. Altro passo falso per la Civitanovese a Celano.

 

 

Tutti i risultati:

Fano – Olympia Agnonese 1-0 (33′ pt Nodari)

Celano – Civitanovese 2-0 (3′ st Marfia, 8′ st Dema)

Giulianova – Amiternina 1-1 (22′ pt Catalano, 22′ st Torbidone)

Isernia – Vis Pesaro 1-1 (25′ pt Panico, 13′ st Costantino)

Fermana – Matelica 0-1 (10′ pt Cognini)

Maceratese – Jesina 3-1 (42′ pt Gabrielloni, 1′ st Cavaliere, 15′ st Cardinali, 47′ st Donzelli)

Recanatese- Bojano 6-0 (17′ pt Noman, 31′ pt Garcia, 43′ pt Galli, 22′ st Galli, 37′ st Palmieri, 43′ st Moriconi)

Sulmona – Ancona 0-3 (10′ pt Sivilla, 26′ pt Sivilla, 2′ st Bondi)

Termoli – Renato Curi Angolana 2-2 (33′ pt Miani su rigore, 36′ pt Colella, 7′ st Genchi, 46′ st Sanci)

 

Classifica Girone F

Ancona (-1) 27

Termoli 24

Maceratese 23

Sulmona 22

Giulianova 20

Matelica 20

Civitanovese 19

Vis Pesaro 19

Jesina 18

Celano FC Marsica 16

​Amiternina 15

Alma Juventus Fano 14

Fermana 13

Recanatese 12

Olympia Agnonese 8

Isernia (-1) 7

Renato Curi Angolana 6

Bojano (-1) 3

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>