Curvet4Social, i Pcìon “stappano” la prima gara da tre punti nell’intervallo della Vuelle

di 

18 novembre 2013

PESARO – Al via il primo appuntamento Curvet4Social, torneo di tiro da tre punti a squadre che si svolgerà nell’intervallo delle partite casalinghe della squadra Victoria Libertas Pesaro.

 

I Pcìon sul parquet dell'Adriatic Arena

I Pcìon sul parquet dell’Adriatic Arena. Clicca per ingrandire

Il progetto, che vedrà ospiti dell’Adriatic Arena, una alla volta, le squadre del girone G di Promozione (tutte della provincia di Pesaro), è realizzato con il sostegno di Curvet, azienda leader nella lavorazione del vetro, ed è promosso assieme al CSV – Centro Servizi per il Volontariato della Regione Marche.Ogni domenica una squadra dovrà designare tre tiratori che avrenno due minuti di tempo per realizzare il massimo numero possibile di bombe da tre. Ad aiutare i tre tiratori, i compagni provvederanno a recuperare e a passare loro la palla nel modo migliore. Per ogni canestro realizzato, grazie alla Curvet, la Vuelle donerà 5 euro al CSV. La squadra che, alla fine del torneo, avrà realizzato il maggior numero di canestri si aggiudicherà il premio finale.

 

Prima ospite del Curvet4Social la squadra dei Pciòn (in dialetto pesarese: i piccioni), che grazie ai suoi tre tiratori Andrea Barbagli, Massimo Giulianelli e Marco Nesti ha totalizzato 32 canestri in due minuti.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>