Fiumani: “Ceriscioli ammiraglio ha perso la bussola”

di 

19 novembre 2013

Da Alessandro Fiumani, candidato sindaco per Solo Pesaro, riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato:

 

Il fotomontaggio di Fiumani (Solo Pesaro) che propone un Cerisioli marinaio

Il fotomontaggio di Fiumani (Solo Pesaro) che propone un Cerisioli marinaio

PESARO – L’ammiraglio Ceriscioli ha perso la bussola…..ora si naviga a vista. Una cosa è certa, al nostro sindaco potranno mancare tante cose, ma se c’è una cosa in cui eccelle è la caparbietà. Il termine (sostantivo) in oggetto viene generalmente accostato alle doti dell’uomo di successo, ma può assumere significati diversi a seconda del contesto in cui si pone. Una persona caparbia in effetti può essere giudicata positivamente quando il termine viene associato a fermezza, costanza, tenacia e risolutezza, ma è altresì vero che può assumere un significato totalmente opposto se collegato ad un atteggiamento di ostinazione, cocciutaggine, puntiglio e testardaggine.

Non vi nascondo che l’articolo di ieri apparso sulla cronaca locale della nostra città, sul tema dell’ormai famigerato ospedale unico, mi ha lasciato letteralmente incredulo. Apprendo infatti che il progetto del nuovo nosocomio s’ha da fare, e tutto questo a meno di una settimana dalla bocciatura sulla costruzione del mega palazzone di viale Trieste, per risolvere la questione AMGA, ma soprattutto dal disastro del porto, che ha dimostrato tutti i limiti del progetto (a proposito, ritengo veramente deplorevole il silenzio del primo cittadino e del presidente della Provincia che non si sono neanche degnati di scusarsi con la cittadinanza).

Nonostante le ormai giornaliere proteste da parte dei cittadini contribuenti, delle varie associazioni ambientaliste e non meno della nostra lista civica promotrice tra l’altro del referendum “Non ospedale a Fosso Sejore”, il nostro sindaco (tra pochi mesi ex), come un novello condottiero di vascello che naviga senza speranza nel mare in burrasca in cerca di un approdo sicuro, a tutto pensa fuorché fare un passo indietro sulla questione in oggetto.

Cito testualmente le parole del sindaco: “Sulla questione ospedale non molliamo, a inizio 2014 si possono sbloccare i finanziamenti statali”… forse non si è accorto che l’Italia è sull’orlo del fallimento.

Le cosa più grave però a mio avviso la si evince scorrendo l’articolo ed in particolare quando prosegue dichiarando di non essere affatto preoccupato dei rischi ambientali dell’area preposta, e questo nonostante quella zona dell’Ardizio sia soggetta a frane e quindi ad elevato rischio idrogeologico.

Senza stare di nuovo ad elencare tutte la questioni che sconsigliano la realizzazione dell’opera a Fosso Sejore, vi lascio citando una massima del noto sportivo italiano Alex Bellini, famoso per aver attraversato l’Oceano Pacifico a remi: “Cocciutaggine, tenacia, caparbietà tutti caratteri essenziali per perseguire il proprio obbiettivo, ma non bisogna lasciare che questi ci rendano ciechi e prendano il sopravvento nel tentativo di perseguirlo.” A buon intenditor…

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>