Territorio, tipicità, tradizioni. Il Codma apre alla nuova edizione di Saporti e Aromi d’Autunno

di 

21 novembre 2013

FANO – Anche quest’anno il CODMA a Rosciano di Fano torna a profumarsi d’autunno. Si apre, infatti, domenica 24 novembre la XXVI° edizione di Sapori e Aromi d’Autunno – Il Salotto del Gusto: manifestazione enogastronomica che mette in vetrina le più squisite eccellenze marchigiane, i migliori produttori della regione e i nostri commercianti più qualificati.

In concomitanza con il taglio del nastro che inaugurerà ufficialmente la manifestazione al CODMA il 24 novembre alle 10.30, si svolgerà, come da tradizione, la consegna dei riconoscimenti per il Premio Marche Nostre 2013 che viene conferito ogni anno ad aziende, operatori ed esperti, distintisi nel campo della produzione e valorizzazione agro-alimentare o a personalità che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione.

Un momento della presentazione

Un momento della presentazione

Oltre cento le aziende che partecipano alla kermesse con prodotti del territorio quali pecorini di fossa, tartufi, vini, salumi, l’olio extravergine, pane e pasta, funghi, confetture e particolarità gastronomiche di ogni tipo e che riempiranno quello che per l’occasione tutti chiamano Salotto del Gusto, insieme ad una lunga serie di appuntamenti che arricchiscono il programma delle due domeniche: corsi di perfezionamento per assaggiatori, degustazioni tematiche, concorsi, assaggi guidati, Grigliate d’Autunno, Gran Galà dell’Olio, Pane e Olio in Piazza, ma anche mostre d’arte, mercatino, la mostra micologica regionale, musica ed intrattenimento.

 

“Dopo aver doppiato il traguardo del quarto di secolo – dice Giorgio Sorcinelli, direttore e coordinatore della manifestazione – Sapori e Aromi D’autunno torna a fare del CODMA un vero Salotto del Gusto. Questo è, infatti, un evento gastronomico, culturale ed economico tra i più importanti del nostro territorio, che con enorme coraggio ed una scrupolosa selezione dei prodotti, rivolge l’attenzione alla qualità, consiglia regole per una sana alimentazione, favorisce la cultura alimentare e i consumi consapevoli e pone attenzione all’economia dell’agroalimentare locale”.

 

 

 

 

Tra le novità della XXVI° edizione i corsi a cura di Cescot Pesaro che animeranno i pomeriggi del Salotto del Gusto. Il primo appuntamento è previsto per le 14.30 del 24 novembre e si intitola “Aperitivi e Cocktails d’Autunno”: un corso di perfezionamento per la presentazione e la preparazione di drink e miscele a base di profumi tipicamente autunnali tenuto da Fabio Peruzzini, tecnico delle attività alberghiere e barman (Il corso è a numero chiuso e il costo è di 25,00 €). Non poteva poi mancare il must degli ultimi anni. Domenica 1 dicembre, infatti, il Salotto del Gusto ospita un corso di Cake Design, tenuto dalla ormai famosa Michela Barocci, a tema autunnale (Il corso è gratuito, ma a numero chiuso).

 

Tornano poi le conferme che hanno contribuito negli anni a rendere Sapori e Aromi d’Autunno una grande manifestazione enogastronomica. Ed il riferimento va, in particolare, a Il Gran Galà dell’Olio, iniziativa a cura di OLEA e Viandanti dei Sapori, che comprende: le premiazioni per i concorsi “l’Oro d’Italia”, “L’Oro dei Due Mari” e “L’Oro delle Marche”, la mostra fotografica “L’oro degli Dei” e “Pane&Olio in Piazza”, festa dei pani tipici e dell’olio.

 

Si ripete anche l’esperienza, che tanta eco ha avuto nella scorsa edizione, delle Grigliate d’Autunno: l’aera gastronomica ospita per entrambe le domeniche, sia a pranzo che a cena, i prodotti dell’azienda agricola Marco Roberti e gli chef del ristorante “Montecucco”.

Infine, non si possono trascurare i momenti riservati a solidarietà, sport e salute.

La Fattoria didattica per i più piccoli, la Tenda del Cuore a cura di “Fanocuore”, il 4° Trofeo Esalex a cura di “Fano Corre”, il 5° Vesparaduno d’autunno e gli spettacoli di intrattenimento che vedranno protagonisti i gruppi folkloristici Forum Dance (Domenica 24 novembre – ore 16.00) e Bevi Band (domenica 1 dicembre – ore 16.00).

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>