Lega Nord: “Vile attacco dei sedicenti antirazzisti”

di 

24 novembre 2013

PESARO- I militanti e i soci della Lega Nord Pesaro esprimono la propria solidarietà ai colleghi militanti di Milano, vittime oggi di una vile aggressione di sedicenti “antirazzisti” durante lo svolgimento del loro pacifico gazebo in via Ravenna.

É chiaro che questa aggressione è ispirata dalla violenza politica di una certa cultura di sinistra che non tollera dissensi, e vuole impedire ai cittadini di esprimere liberamente il proprio pensiero, e di manifestarlo politicamente, così come previsto dalla nostra costituzione.

Si vuole colpire la Lega Nord perchè ormai è l’unica forza politica che antepone gli interessi degli Italiani, è l’unica forza che si oppone all’invasione del nostro paese, e ogni mezzo per fermarci è valido; dall’aggressione mediatica, alla censura mediatica, all’assalto ai gazebo, il passo è breve.

Ma presto ci saranno le nuove elezioni, e gli Italiani potranno decidere se ritrovarsi stranieri in patria, se sentirsi insicuri anche dentro le proprie case, se continuare a pagare le tasse per masse di nullafacenti e approfittatori, oppure provare a cambiare la situazione con l’unico voto utile, quello alla Lega Nord appunto.

Lega Nord Pesaro Danilo Fuligno Segretario Comunale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>