Bomber Shiba ai tifosi granata: “Fano è una grande piazza, spero di fare grappoli di gol”

di 

28 novembre 2013

FANO – Henry Shiba è carico e motivato. L’attaccante albanese che da ieri si allena con i granata in attesa di essere tesserato il 3 dicembre, giorno in cui riapre la finestra di mercato invernale, si è messo subito a disposizione del tecnico Mirco Omiccioli con l’obiettivo di dare il proprio contributo.

“Quando ho saputo dell’interessamento dell’Alma – afferma la punta scuola Reggina -, ho subito fatto in modo che l’operazione si chiudesse nel giro di poco, rifiutando altre proposte importanti. Il direttore sportivo Roberto Canestrari, che ringrazio per la fiducia accordatami, mi ha prospettato un progetto che guarda al futuro con programmazione e serietà. Qui, secondo il mio modesto parere, ci sono tutti i presupposti per fare bene, quindi voglio cogliere al volo questa occasione sia per crescere come giocatore sia per raggiungere traguardi rilevanti con la squadra”.

E sulla squadra l’attaccante che fino a qualche settimana fa giocava con il Sora ha specificato: “Già nel primo allenamento i compagni mi hanno accolto bene, facendomi sentire subito a mio agio. Inoltre, anche all’interno dello spogliatoio ho potuto constatare che c’è un gruppo coeso che lotta e si impegna insieme. Inoltre ci sono giocatori che a calcio ci sanno giocare veramente ed, alle spalle, hanno esperienze in categorie superiori che rappresentano un bagaglio fondamentale per i più giovani”.

Shiba conosce bene la categoria, avendo contribuito con i suoi 14 gol alla vittoria del campionato nella scorsa stagione con la Sambenedettese: “E’ un torneo altamente competitivo, specialmente tra le prime della classe, con squadre che hanno piazze dalla grande tradizione con stadi che ogni domenica si riempiono. Io mi metto a disposizione del tecnico che deciderà se e come farmi giocare. Ovviamente spero di segnare molti gol e di toglierci, come squadra, delle soddisfazioni”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>