La maceratese Da Col avverte il Volley Pesaro: “Possiamo complicare i piani a chiunque”. Lucia Marcacci saluta Todi

di 

28 novembre 2013

Marcacci (13) al PalaCampanara

Marcacci (13) al PalaCampanara (foto Billi)

PESARO – Come abbiamo anticipato, l’Edilrossi Bastia Umbra arriverà a Pesaro con l’intento di fare lo sgambetto a Fiesoli e compagne. La sconfitta casalinga con Firenze non ha demoralizzato le umbre, che anzi hanno tanta rabbia in corpo e soprattutto una convinzione… “Sabato giocheremo in casa della capolista Pesaro, è una squadra che non ha mai perso, ma noi partiamo agguerrite perché sappiamo di essere competitive e se giochiamo bene possiamo complicare i piani a chiunque”. Parole e musica firmate da Valentina Da Col. La schiacciatrice maceratese, tornata in squadra la scorsa settimana dopo avere saltato la prima parte della stagione causa un problema muscolare, le ha confidate all’ufficio stampa della Libertas Bastia.

La sconfitta non ha demoralizzato Valentina e le sue compagne, anzi.

“Sono convinta che questa sconfitta non ci piega, anzi ci fortifica, perché capendo i propri errori si cresce sia singolarmente che come squadra. Certo è che gli infortuni ci stanno perseguitando da diverso tempo e sarebbe il caso di proporre un pellegrinaggio in qualche luogo che abbia effetti benefici”. Speriamo non a… Pesaro, si augurano i tifosi di Fiesoli e compagne.

Come abbiamo scritto già, contro il San Michele Firenze, a cui la schiacciatrice assegna i giusti meriti (“La nostre avversarie hanno fatto una gara priva di sbavature, complimenti”. L’ennesimo messaggio di sportività che arriva dalla pallavolo, ma è sconosciuto alla maggior parte delle altre discipline), Valentina Da Col è stata la migliore realizzatrice con 13 punti, seguita da Cepitelli 11, Ubertini 7, Tiberi 2, Mezzasoma 5, Gatto 1, Giusti 1; nessun punto per Pani e Crisanti e, ovviamente, ilo libero Gagliardi; coach Ricci non ha utilizzato Alessandretti e Paffarini. Dall’Umbria, anzi da Todi, arriva un’altra notizia che riguarda il girone C della serie B1 femminile. Il Todi Volley e la giocatrice Lucia Marcacci hanno interrotto consensualmente il rapporto di collaborazione. L’esperta palleggiatrice aveva giocato a Pesaro nella partita persa al tie-break dalla formazione tuderte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>