Pesaro, sabato 47 nuovi cittadini da tutto il mondo giurano fedeltà a Repubblica e Costituzione

di 

28 novembre 2013

PESARO – Si rinnova l’appuntamento con la cerimonia di 47 nuovi cittadini italiani, che sabato 30 novembre alle ore 11, nella sala del Consiglio giureranno pubblica fedeltà alla Repubblica e alla Costituzione.

La rilevanza pubblica di un così importante riconoscimento, promossa da Legautonomie a tutti i Comuni e che Pesaro ha prontamente accolto, sottolinea un forte spirito di tolleranza e di coesione sociale di tutta la comunità, considerando la cittadinanza quale punto di partenza per un più ampio discorso di integrazione.

Per ottenere la cittadinanza in Italia, l’iter è generlamente lungo e quando finalmente l’ambìto status di cittadino italiano viene ottenuto, tutto si conclude in un ufficio con una firma come mero atto burocratico, anche se diventare cittadini di un altro Stato, è in realtà il risultato dietro il quale spesso si celano percorsi e storie di vita difficili.

Durante la cerimonia, presieduta dall’assessore alle Politiche sociali e per la famiglia Giuseppina Catalano interverrà anche il viceprefetto vicario Paolo De Biagi. Ai nuovi cittadini verrà consegnata una copia della nostra Carta Fondamentale.

In quest’occasione saranno presenti cittadini provenienti dall’Albania, Paesi del Nord Africa, Moldavia, Romania e America Latina.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>