Flash mob in piazza del Popolo: foulard colorati e bolle di sapone per salvare i diritti dell’infanzia

di 

29 novembre 2013

PESARO – Domenica 1 dicembre alle ore 10.30 i Servizi educativi del Comune di Pesaro, con in testa l’assessore Marco Signoretti, si incontreranno in piazza del Popolo insieme a insegnanti, genitori, nonni, bambini e a tutti coloro che vorranno intervenire, per ricordare con un momento di festa l’anniversario della nascita degli asili nido e delle scuole dell’Infanzia istituiti rispettivamente dalle leggi 1044 del 1971 e 444 del 1968. Leggi che hanno garantito quarant’anni di lavoro per offrire alle bambine, ai bambini e alle famiglie un percorso educativo di qualità che deve essere consolidato e riaffermato con forza.

Un recente flash mob

Un recente flash mob

Anche Pesaro aderisce, infatti, al flash mob nazionale, che si realizzerà alle ore 10.44 e coinvolgerà tante piazze d’Italia; a Pesaro ci si incontrerà tutti insieme per cantare e sventolare foulard colorati tra tante bolle di sapone.

Con questa iniziativa si vuole chiedere al Parlamento e al Governo una nuova legge 0-6 anni che sancisca la continuità educativa, un welfare capace di salvare i diritti dell’infanzia, ricordando che dove sta bene un bambino stanno bene tutti e la salvaguardia di questo patrimonio di servizi, di idealità di cultura e di concretezza, che la crisi prolungata sta mettendo a rischio.

Nel prossimo consiglio comunale anche l’Amministrazione si farà portavoce di queste istanze.

In caso di maltempo l’iniziativa non si terrà.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>