Ore febbrili sul monte Acuto: si cerca un alpinista di Fossombrone scomparso da sabato. Viaggio a vuoto dell’elicottero da Pescara

di 

3 dicembre 2013

CANTIANO – Ore febbrili sul monte Acuto, dove da sabato risulta disperso un alpinista di 42 anni di Fossombrone. L’auto dell’uomo – che i colleghi di lavoro descrivono come una persona solitaria ma molto esperta anche se non appartenente al Cai- è stata ritrovata a Chiaserna di Cantiano.

Le ricerche, condotte da squadre di volontari del Corpo nazionale del Soccorso Alpino di Pesaro, sono continuate anche di notte, nonostante la neve e il maltempo, e sono riprese questa mattina con l’ausilio di un elicottero.

ore 17: non ha portato risultati il sopralluogo dell’elicottero della Forestale decollato da Pescara: il mezzo, con il tramonto, è tornato in Abruzzo senza aver registrato avvistamenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>