Isola del Piano, incontri a sostegno di Civati: i giovani raccontano la legalità

di 

5 dicembre 2013

ISOLA DEL PIANO – Si conclude venerdì 6 dicembre la serie di incontri di approfondimento tematici organizzati dal comitato provinciale a sostegno della candidatura di Giuseppe Civati a segretario nazionale del Partito Democratico. Nel giorno i cui l’ormai popolare “Pippo” sarà a Palermo, Isola Del Piano ospiterà un incontro sul tema “I giovani e la Legalità”, durante il quale si potranno ascoltare le testimonianze dirette di ragazze e ragazzi che hanno sperimentato in prima persona e in diverse forme l’impegno contro le mafie. Sono previsti collegamenti web e/o telefonici con la Città di Lecco, dove il locale comitato territoriale per Civati ospiterà alcuni rappresentanti del PD all’interno della Commissione Antimafia. Coordineranno la serata il Sindaco di Isola Del Piano Giuseppe “Peppino” Paolini e Carmelo Scuderi Panebianco, ex consigliere comunale di Lecco, entrambi sostenitori della candidatura di Civati alla segreteria nazionale del PD.

L’evento si terrà all’Agriturismo Girolomoni, con possibilità di abbinare su prenotazione una cena con menù biologico.

 

VENERDI’ 6 DICEMBRE ORE 18:00

Agriturismo Girolomoni (ex Alce Nero)

Montebello – Isola del Piano PU

I GIOVANI RACCONTANO LA LEGALITÀ

Quattro testimonianze dirette di giovani concretamente impegnati a difesa della legalità, con collegamenti ad altre realtà territoriali.

Seguirà cena sul posto.

 

Per maggiori informazioni su questa iniziativa e per prenotare la partecipazione ci si può rivolgere all’indirizzo mail pesaro.urbino@civati.it o fare riferimento alla pagina facebook Pesaro-Urbino per Civati https://www.facebook.com/PesaroPerCivati

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>