Al mercato del martedì arriva la polizia municipale: diverse multe per divieto di sosta

di 

10 dicembre 2013

Una vigilessa lascia lo sgradito ricordo all'automobilista in divieto di sosta

Una vigilessa lascia lo sgradito ricordo all’automobilista in divieto di sosta

PESARO – Stamattina, chi ha parcheggiato fuori posto per andare a fare spesa al consueto appuntamento con il mercato del martedì, ha trovato una sgradita sorpresa. Una pattuglia della polizia municipale ha  elevato diverse contravvenzioni per divieto di sosta.

Qualcuno, davanti alle bancarelle, ha protestato. Altri hanno dato ragione ai vigili urbani. Resta un quesito: perché le multe arrivano puntuali a chi è in sosta vietata, ma non vengono colpiti comportamenti scellerati come l’eccesso di velocità in strade molto trafficate e la guida mentre si telefona, che provoca distrazioni pericolose per pedoni, ciclisti, motociclisti, ma anche per altri automobilisti che non hanno alcuna colpa?

Un commento to “Al mercato del martedì arriva la polizia municipale: diverse multe per divieto di sosta”

  1. GIGIO scrive:

    Perchè è più facile, perchè le auto in sosta senza conducente non protestano, restano mute.
    E’ un mestiere difficile quelli del Vigile Urbano che va fatto con grande serenità e attenzione, soprattutto in un momento di crisi come questo, con la gente che va al mercato per risparmiare soldi… e al martedì è difficile, molto difficile trovare un parcheggio quindi forse se l’auto non intralcia il traffico, se proprio non causa pericolo per al circolazione forse…
    Un invito a tutti noi: cerchiamo sempre di agire con buonsenso, tutti, automobilisti in primis…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>