Serie C, Volley Pesaro batte Senigallia. E ora la coppa Marche

di 

12 dicembre 2013

PESARO – Volley Pesaro si conferma bestia nera del Senigallia. Sabato al Palasnoopy le ragazze di Pantieri hanno rifilato un altro importante 3-1 alla Punto Più (25-21; 15-25; 25-15; 25-18), che ora si trova a ben cinque punti di distanza. Senigallia ha spaventato le padrone di casa solo in un set, il secondo, vinto 15-25. Poi Mascioli e compagne hanno preso in mano la partita e conquistato tre punti del tutto meritati. Il libero Olivieri non ha lasciato spazio alle forti attaccanti di Senigallia, difendendo in maniera precisa e costante qualunque tipo di attacco, mentre Mascioli ha giostrato al meglio le sue attaccanti, non dando punti di riferimento al muro avversario: “Sono contento – ha commentato Pantieri – perché la vittoria è arrivata grazie ad una buona partita, affrontata con un buon atteggiamento”. Prima dell’impegno di campionato di sabato prossimo contro l’Esino Volley, la squadra pesarese dovrà affrontare il ritorno degli ottavi di Coppa Marche contro Montecchio, giovedì alle 21.15 al Paladionigi. All’andata era finita 3-2 per Volley Pesaro.

Giocherà giovedì anche la serie D di Gambelli. VP Diamante sarà ospite del G.S. Team 80 Gabicce alle 21. Una gara importantissima ai fini della classifica. Vp e Gabicce sono quarte in classifica a quota 13 punti, insieme al Volley San Pietro . Vincere significherebbe conquistare punti preziosi per la corsa alla salvezza ma anche al terzo posto, che vorrebbe dire playoff.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>