Tanto di cappello, torna la corsa dei Babbi Natale da Barchi a Piagge

di 

13 dicembre 2013

PESARO – Barba bianca, vestito, cappello rosso e scarpe da running: sono gli elementi fondamentali, sommati ai valori della ColleMar-athon e a tanta solidarietà, per partecipare alla corsa dei Babbi Natale (la prima nel suo genere) domenica 22 dicembre sui 11,5 chilometri che separano la partenza di Barchi dall’arrivo di Piagge, due comuni dell’entroterra fanese (PU). “Ogni anno – afferma l’assessore della provincia di Pesaro allo Sport Massimo Seri – assieme al valore sportivo cresce quello sociale. È piacevole vedere essere parte di questo fiume rosso di solidarietà voluto dal mondo ColleMar-athon che si estende da Barchi a Piagge”. Non nasconde il suo affetto per l’ASD ColleMAr-athon il presidente dell’Assemblea Regionale Vittoriano Solazzi: “ho sempre creduto in questo gruppo che ha portato anche fuori regione il nome delle Marche con la “bandiera” dei valori”. Per la settima volta corridori di tutte le età si ritroveranno vestiti da Santa Claus per la podistica natalizia non competitiva organizzata dall’ASD ColleMar-athon e con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e dei Comuni dell’Unione Roveresca.

 

Un momento della presentazione

Un momento della presentazione

Una festa nella festa con tanto di slitta di Babbo Natale a fare il passo e tanta animazione per i bambini. Il tutto sotto l’egida del team ColleMar-athon, “la maratona dei valori” che da 11 anni a questa parte si svolge la prima domenica di maggio e che ha come traguardo il porto turistico di Fano. “La Corsa – spiega Claudio Patregnani, presidente ASD ColleMar-athon – è nata sette anni fa quasi per gioco e poi, come accade per tutte le nostre iniziative, la passione ci ha preso la mano. Ci ripaga l’attenzione nei nostro confronti da parte di tante associazioni che hanno compreso il nostro spirito”.

 

Ed è proprio con questo spirito che ogni anno i “Babbi Natale” appoggiano un progetto di solidarietà e crescita culturale: quale miglior modo allora se non farlo correndo… Tra i progetti degli anni trascorsi spiccano “Casa ColleMar-athon” in Burundi ed interventi strutturali per la “casa famiglia Adaba” di padre Angelo Antolini in Etiopia.

 

E per il 2013 è ancora Africa con una piccola donazione per il “mattone” per casa ColleMar-athon e la vicinanza a Urukundo, l’associazione onlus di volontariato, senza fini di lucro, che promuove progetti di cooperazione nell’Africa dei Grandi Laghi, con una particolare attenzione al Burundi. Le iscrizioni alla Corsa dei Babbi Natale verranno devolute a Urukundo per il progetto Carta d’identità. “Il progetto – interviene Margherita Vitali di Urukundo – è nato nel 2013 a favore dei pigmei, etnia emarginata. In Burundi i bambini hanno diritto all’assistenza sanitaria gratuita sino al 5 anno di età ma senza un documento non è possibile accedere ad alcuna cura. A ciò va aggiunto che senza una registrazione ufficiale non hanno diritto nemmeno all’istruzione. Insomma nulla laggiù nulla è scontato”.

 

Il documento costa appena 5 euro. Solidarietà da un lato e sport dall’altro. Contemporaneamente alla corsa, a Piagge (paese dell’arrivo) prenderà vita il Babbo Natale Village dove i ragazzini degli Istituti Scolastici Comprensivi di Mondolfo e Orciano di Pesaro, vestiti da Elfi, “gareggeranno” nel circuito per loro predisposto nel cuore del paese. Start per i Babbi Natale a Barchi alle 10; non mancherà la slitta “safety sledge” che farà l’andatura del gruppo sino all’arrivo.

 

 

 

ColleMar-athon , la “maratona dei valori” Corsa dei Babbi Natale

 

 

 

P R O G R A M M A :

 

RITROVO: ore 8:30 in Piazza del Municipio a Barchi. L’organizzazione, al fine di rendere la manifestazione ancora più suggestiva, si raccomanda di partecipare in costume da Babbo Natale; per chi ne fosse sprovvisto, sarà possibile acquistarlo in zona iscrizioni a 5 €.

 

ISCRIZIONI: per la non competitiva di 11,5 km la quota di partecipazione è di 5 €. Le iscrizioni si accettano sino alle 9:45, per la corsa degli elfi 3 €. e si accettano sino alle 9:15. Possibilità di acquisto del costume completo a 5 €. Le iscrizioni di gruppo vanno inviate via fax al n. 0721 97212 entro le 12 di venerdì 20 dicembre indicando i costumi da Babbo Natale occorrenti.

 

PARTENZE:

 

Piagge: ore 10, Corsa degli Elfi.

 

Barchi: ore 10, Corsa dei Babbi Natale.

 

PERCORSI:

 

Corsa degli Elfi: misto nel centro abitato di Piagge.

 

Corsa dei Babbi Natale: Barchi – Orciano – San Giorgio – Piagge per un totale di 11,5 Km.

 

RISTORI:

 

zona San Pasquale (6° Km) e all’arrivo con castagne e vin brulè, panettone e spumante, nonché polenta al ragù e formaggio preparata dalla Pro Loco di San Costanzo.

 

SERVIZIO BUS-NAVETTA:

 

Andata da Piagge per Barchi fino alle ore 9 con trasporto borse.

 

Ritorno da Piagge a Barchi alle ore 12.

 

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>