Vis, a Città Sant’Angelo con un Tonici in più. E per Natale ecco il calendario biancorosso. Le ultimissime

di 

13 dicembre 2013

PESARO – C’è Andrea Tonici tra i convocati della Vis in vista della trasferta di Città Sant’Angelo. Il giocatore, fermo da oltre un anno in seguito a un incidente stradale, dopo lunghi mesi di recupero torna così a vedere la luce. L’ultima volta in prima squadra era stata con la maglia della Biagio Nazzaro in Eccellenza (15 gol in campionato): Tonici, pesarese, figlio d’arte, cresciuto nel Cesena, 32 anni, 149 reti in carriera, 5 gol in 4 presenze con la Juniores vissina nell’ultimo mese, è stato accolta dalla famiglia biancorossa un anno fa per recuperare al meglio dopo il problema riportato al piede (per sapere leggi l’intervista che ci aveva rilasciato qualche mese fa: http://www.pu24.it/2013/02/12/tonici-il-bomberissimo-operazione-ritorno/ ). Adesso potrebbe trasformarsi in un’arma letale: ovviamente nessuno vuole gravarlo di aspettative fuori luogo, ma è pur vero che il fiuto del gol (e lui ce l’ha inzaghesco) non si perde facilmente. Una bella notizia, questa, che fa il paio anche con il recupero di Andrea Omiccioli che, domenica scorsa, era dovuto uscire anzitempo per un problema muscolare: il capitano sarà disponibile almeno per la panchina.

Andrea Tonici in maglia cremisi

Andrea Tonici in maglia cremisi

Ricordiamo che contro l’Angolana mancheranno mister Magi (squalificato come il collega abruzzese Donatelli), Andrea Martini (fermato per un turno dal Giudice Sportivo), Luca Cremona (che sarà operato alla caviglia lunedì dal professor Zini) e Lucio Tartaglia, classe ’95, ceduto in prestito al Valconca (Promozione). Provato, in settimana, come centrale il giovane Pangrazi mentre in porta tornerà l’esperto Foiera.

Nell’Angolana fuori anche l’esperto difensore Di Francia.

Cresce l’attesa, poi, per altri due importanti appuntamenti: il calendario 2014  e l’amichevole calcio-basket con i Tipi Tosti.

Il calendario è stato realizzato dalla Vis Pesaro con la preziosa collaborazione dei fotografi Gianluca Guidi e Giuseppe Girometti.

Un’ulteriore bella iniziativa della società biancorossa con il ricavato che sarà devoluto alla famiglia dello sfortunato Andrea D’Amico.

Il calendario verrà presentato ufficialmente ad autorità e stampa in occasione della tradizionale cena d’auguri di mercoledì prossimo 18 dicembre, mentre sarà in vendita per i nostri tifosi la domenica seguente 22 c.m. alle biglietterie del Benelli, in occasione della gara interna Vis Pesaro – Civitanovese . Chi l’ha visto assicura che sia molto bello e particolare… l’attesa cresce.

Martedì 17 dicembre, alle ore 2,1 il vecchio palas sarà invece lo scenario di una serata speciale. I cestisti della Vuelle e i calciatori della Vis insieme con i Tipi Tosti per abbattere le barriere. Provando a cimentarsi in uno sport diverso da quello in cui si è specializzati, si lancia un messaggio: che chiunque si può divertire in campo, anche se non è un campione.

La nostra associazione si batte per sconfiggere il pregiudizio sulla malattia mentale e lo sport è un ottimo mezzo per dimenticarsi il proprio disagio. Grazie dunque alla Vuelle e alla Vis per aver accettato di condividere con noi la festa per i nostri dieci anni di attività.

RENATO CURI ANGOLANA – VIS PESARO (ore 14.30):

RC ANGOLANA (4-3-1-2): Lupinetti; Natalini, Scordella, Cancelli, Mendoza Zuccotti; Francia, Di Camillo, Farindolini; Vespa; Pagliuca, Colella. All. Bordoni (squalificato Donatelli)

VIS PESARO (4-4-2): Foiera; E. Dominici, Cusaro, Pangrazi, G. Dominici; Ridolfi, Bianchi, A. Torelli, Bugaro; Costantino, Chicco. A disp. Osso, Tonucci, Bartolucci, Omiccioli, Rossi, Costantini, Tonici, Di Carlo, Pieri. All. Cecchini (squalificato Magi)

 Arbitro: Ragonesi di Perugia

Radiocronaca su Radio Prima Rete ascoltabile in streaming su pu24.it. Ricordiamo la diretta testuale su www.pu24.it a cura del nostro inviato Emanuele Lucarini. In serata servizio completo con interviste.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>