Volley Pesaro, giovedì nero per la serie C e D

di 

13 dicembre 2013

PESARO – Turno infrasettimanale negativo per Volley Pesaro. La serie C di Pantieri giovedì è stata eliminata dalla Coppa Marche. Nella gara di ritorno a Montecchio le pesaresi hanno perso 3-0 (25-15; 25-19; 25-18), vanificando così la vittoria casalinga per 3-2 di due settimane fa. Una brutta partita quella giocata dalle ragazze di Pantieri, apparse svogliate dall’inizio alla fine del match. L’Ekofarma Montecchio è entrata in campo invece con la testa e la voglia giuste per ribaltare il risultato dell’andata. Ne è venuta fuori una partita a senso unico, dominata da Montecchio. Volley Pesaro dovrà analizzare in fretta gli errori per evitare di ripetere una simile prestazione anche in campionato, questo sabato a Marina di Montemarciano contro l’Esino Volley. All’andata era finita 3-1 per le ragazze di Pantieri, che dovranno scendere in campo con un altro atteggiamento se vorranno evitare figuracce.

 

E anche la serie D di Gambelli giovedì sera ha perso 3-1 contro il Team 80 Gabicce (25-17; 25-12; 19-25; 25-10). I parziali indicano chiaramente che tipo di partita ha giocato Volley Pesaro Diamante. Solo nel terzo parziale le pesaresi hanno dato segnali di ripresa, riuscendo a riaprire la gara. Ma non è bastato, contro un Team 80 apparso più deciso e che poteva schierare in campo alcune giocatrici della serie B2. Con questa sconfitta Volley Pesaro Diamante scende al sesto posto in classifica, a quota 13 punti, superato proprio da Gabicce e Volley San Pietro (16 punti). Sabato si torna a giocare, sempre serie D, in casa contro l’Adriatica (ore 18.30). All’andata era finita 3-0 per le fanesi, che in questo turno infrasettimanale sono riuscite a strappare un punto alla capolista Fulgor (finora a punteggio pieno).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>