La buona amministrazione nei rapporti tra istituzioni e cittadini. L’incontro in Prefettura in collaborazione con l’Università di Urbino

di 

16 dicembre 2013

PESARO – Mercoledì 18 dicembre  alle ore 17 nel Salone Metaurense della Prefettura si terrà un incontro dal tema “La buona amministrazione nei rapporti tra Istituzioni e cittadini” organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino.

Interverranno all’incontro esperti di Comunicazione e docenti di diritto Amministrativo e del Lavoro quali la Prof.ssa Lella Mazzoli, il Prof. Giovanni Boccia Artieri, il Prof. Matteo Gnes e la Prof.ssa Chiara Lazzari.

Il Prefetto Attilio Visconti

Il Prefetto Attilio Visconti

L’incontro intende individuare e approfondire nuove formule di rapporto finalizzate a favorire e migliorare la collaborazione fra Istituzioni e cittadini.

L’iniziativa nasce dalla consapevolezza che mai come in questa congiuntura così complessa è necessario “fare sistema”. Ma tale traguardo è raggiungibile solo a certe condizioni, prima fra tutte quella di avviare un rinnovato rapporto di fiducia tra cittadini e Istituzioni.

Un percorso che necessita di formazione dei pubblici dipendenti ai reali bisogni della gente, a mutare le forme di comunicazione dal linguaggio diretto a quello sul Web, a ridurre i tempi di attesa, a proporre formule innovative che, in sintonia con le norme, possano dare risposte certe e veloci.

L’ambizioso traguardo del “fare sistema” potrà essere raggiunto solo quando sarà rimesso in moto quel volano virtuoso che, attraversando le esigenze del cittadino e gli endemici problemi della P.A., generi reciproche consapevolezze e, quindi, reali cambiamenti nel modo di operare e di rapportarsi nell’interesse della comunità locale e nazionale.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>