Ruba in un garage e poi si rifugia in un bagno di un locale gettando i soldi nel water: arrestato

di 

16 dicembre 2013

SAN LORENZO IN CAMPO – Era tornato a casa, la notte scorsa, scoprendo un ladro all’opera in garage. L’uomo, residente a SanLorenzo in Campo, una volta allertate le forze dell’ordine  ha visto fuggire il malvivente a volto coperto con, si è poi accertato, i soldi rinvenuti in un portafogli. Da lì, con l’arrivo dei carabinieri, è partita la caccia al ladro. Quasi da film comico la fuga, terminata in un bagno di un locale della zona, dove il ladro, 34 anni, residente a Mondolfo,  stava tentando di cambiarsi e rendersi irriconoscibile. Evidentemente si era reso conto di essere inseguito. I soldi rubati nell’abitazione, infatti, sono stati gettati nel WC, come ultimo tentativo (poi non servito: per lui è scattato l’arresto) di liberarsi di ogni prova.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>