Tutti in campo per Andrea D’Amico: triangolare Bargotto, Juventus Club e “Gli Amici di Andrea”. Per non mollare mai

di 

16 dicembre 2013

PESARO – Andrea D’amico ragazzo pesarese di 37 anni che a luglio dell’anno scorso, in seguito a un malore improvviso, è entrato in coma e tutt’ora si trova in stato vegetativo è finalmente tornato a casa, assieme alla sua famiglia.

Il sogno di Anna, la moglie, si è avverato l’8 novembre, quando Andrea ha varcato la soglia di casa sotto i nostri occhi increduli ed emozionati.

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Ora, dopo un mese dal rientro, la nostra avventura prosegue grazie anche alla fondazione dell’ associazione “Gli amici di Andrea” che ha fatto si che la storia di Andrea venisse conosciuta da molti e quindi venisse sostenuta.

Questo ci fa continuare a sognare, a pensare che altri sogni che abbiamo nel nostro cassetto, forse, tra qualche anno, si potranno realizzare.

E come potevamo non festeggiare il ritorno di Andrea e le imminenti feste con una bella manifestazione sportiva?

E infatti eccoci qua!

Andrea ha sempre amato il calcio ed è per questo cha abbiamo organizzato il 1^ trofeo triangolare di calcio in cui si sfideranno tre squadre tanto importanti per Andrea: la squadra del Bargotto che è stata l’ultima squadra in cui ha giocato come centrocampista prima di decidere di non dedicarsi più al calcio ma che lo ha visto comunque sempre presente alle partite come gran tifoso; la squadra dello “Juventus club Pesaro” che rappresenta la sua squadra del cuore, di cui è grande appassionato e la squadra de “Gli amici di Andrea” dove giocheranno tutti gli amici che in un modo o nell’altro hanno intrecciato la loro vita con quella di Andrea.

Sarà una manifestazione all’insegna del divertimento, della musica, delle risate e perchè no, della sana competizione…

Siete tutti invitati sabato 21 dicembre dalle ore 14.30 al campo sportivo di Muraglia in via Garone per un pomeriggio diverso…..e non dimenticate di portare i vostri bambini perchè sarà offerto un servizio di babisitteraggio grazie al gruppo scout Ps4 che non farà mancare il divertimento anche a loro.

L’ingresso è ad offerta libera e il ricavato andrà interamente a favore dell’associazione “Gli amici di Andrea – onlus”, infatti durante il torneo non mancherà un momento dedicato per parlare dell’associazione e per sensibilizzare tutti alla realtà in cui si trova Andrea e tante persone come lui a Pesaro.

 

“Gli amici di Andrea”

Gli amici di Andrea – onlus –

Banca Prossima

IBAN: IT19 O033 5901 6001 0000 0077 074

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>