Sicurezza nei luoghi di lavoro, anche la Capitaneria di Porto in prima linea

di 

17 dicembre 2013

PESARO – Nella mattinata di ieri, all’interno dei locali della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Pesaro, si è svolta un’importante attività di informazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Grazie infatti alla preziosa collaborazione offerta dall’I.N.A.I.L. di Pesaro, personale medico e tecnici della prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro hanno illustrato ai militari della Guardia Costiera di Pesaro quegli argomenti connessi alla prevenzione di infortuni, che potenzialmente potrebbero accadere durante lo svolgimento della propria attività lavorativa.

Durante la conferenza si è discusso della normativa principe in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (il Decreto Legislativo n° 81/2008), del Documento di Valutazione dei Rischi che ogni datore di lavoro è obbligato a predisporre per informare i propri dipendenti sui rischi che si corrono nello svolgimento del proprio lavoro e come porvi rimedio ed infine l’organizzazione di gestione della sicurezza cui la normativa vigente prevede incarichi di particolare rilevanza.

Successivamente, si è passati ad approfondire i temi della corretta postura da tenere in ufficio (in particolar modo per i lavoratori cosiddetti video-terminalisti), l’importanza sul controllo del microclima e della corretta illuminazione degli ambienti di lavoro, della pulizia e della salubrità dei locali (poiché è stato dimostrato che un ambiente di lavoro confortevole rende il lavoro non solo più sicuro, ma anche più produttivo).

La suddetta attività di informazione a favore dei dipendenti, sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, rappresenta un punto chiave della policy di gestione del personale ed una scelta di coerenza istituzionale poiché rientra tra i compiti della Guardia Costiera quello di verificare all’esterno che le molteplici attività che si svolgono a bordo delle navi ed in ambito portuale rispettino la normativa e siano eseguite in piena sicurezza.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>