A tutto gas verso la Racing Zone di pu24.it: presentato il nuovo spazio motori coi piloti protagonisti. LE FOTO

di 

19 dicembre 2013

PESARO – Lo scatto di pu24.it. A tutto gas verso uno spazio magico chiamato Racing Zone. Sì, Racing Zone, la sezione nuova di zecca dedicata ai motori del nostro portale di informazione online della provincia di Pesaro e Urbino, nata grazie al fruttuoso incontro tra i fondatori del portale Gianluca Murgia ed Emanuele Lucarini col dinamismo contagioso di Maurizio Bruscolini.

La presentazione di Racing Zone si è svolta ieri, al ristorante pesarese La Vela di strada tra i due Porti. Tra un manicaretto di pesce e l’altro, preparato con maestria da Massimo Martinelli, dal figlio Andrea e dalla mitica Gigliola, si sono radunati responsabili del progetto e autorità – su tutte il presidente della Provincia Matteo Ricci, il presidente del Consiglio provinciale Luca Bartolucci, l’assessore allo sport Massimo Seri -, firme del giornalismo a livello nazionale – come l’ex inviato de La Stampa Enrico Biondi – e campioni del motociclismo di ieri e di oggi.

Già, campioni del motociclismo. Perché Racing Zone non sarà una sezione motori come tutte le altre, bensì uno spazio dove diversi centauri pesaresi impegnati nei vari campionati anche planetari racconteranno le loro emozioni e sensazioni dopo ogni singola gara o sessione di prova. I vari Simone Grotzkyj Giorgi ed Alex Baldolini, Alessandro TonucciGiacomo LucchettiIvan Lazzarini, appena scesi dalle moto e riposto il casco, prenderanno computer o tablet in mano per descrivere in tempo reale per pu24.it come stanno andando le cose in quel determinato circuito. Stessa cosa farà con le auto Davide Pizza, impegnato in Formula 3. Tutti esibiranno il logo di pu24.it su carena e caschi, a testimoniare una collaborazione che si preannuncia proficua, con Roberto Saguatti come responsabile del settore quattro ruote.

E’ una delle tante novità che il nostro portale, nato due anni fa, ha inaugurato negli ultimi mesi. Dopo la web app per consultare pu24.it con facilità e immediatezza anche da smartphone e tablet, sono state inaugurate una sezione sul basket dedicata alle realtà cosiddette minori, società che normalmente non trovano spazio sui principali organi di stampa, e una dedicata all’economia, grazie alla competenza del dottor Romano Zoli. Lo stesso Zoli che ieri era presente, al pari di Massimo Marini e della splendida Giorgia, rispettivamente papà e sorella del campioncino Luca Marini. A La Vela anche il campione del mondo del 1977 in sella alla mitica Morbidelli Mario Lega, il tre volte iridato Eugenio LazzariniGuido Mancini ovverosia lo scopritori di talenti del calibro di Capirossi, Valentino Rossi, Dovizioso e Franco Morbidelli. Tutti saranno parte integrante della Racing Zone di pu24.it, così come il grandissimo Franco Uncini – il campione del mondo che oggi è responsabile della sicurezza in pista per la Dorna – assente giustificato perché in Malesia per il collaudo della pista.

 

TUTTE LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE DI RACING ZONE DI SIMONE RIDOLFI

27 Commenti to “A tutto gas verso la Racing Zone di pu24.it: presentato il nuovo spazio motori coi piloti protagonisti. LE FOTO”

  1. Bellissima giornata e ottima iniziativa! E’ stato bello pranzare insieme ai grandi campioni del passato come Lega, Lazzarini, Mancini e a gli altri piloti di Pesaro!

  2. Simone Grotzkyj Giorgi scrive:

    Grazie a tutto lo staff di PU24 per avermi invitato a prendere parte a questa nuova iniziativa, è una realtà alla quale sono onorato di partecipare.

  3. Davispeed scrive:

    Grazie per avermi reso partecipe della vostra attività.Spero di dare un contributo e lustro alla nostra amata terra dove tradizione e fascino riconducono la mente ai motori…..Come la storia sta ad insegnare,le grandi imprese sono figlie di lucide follie e noi piloti in quanto a sana follia………potremo scrivere con orgoglio le migliori pagine!!!buon lavoro e giù il destro,Davispeed.

  4. Massimo Seri scrive:

    Voglio esprimere un sincero plauso alla redazione e a tutto lo staff di PU24 per questa bella iniziativa. Una rubrica importante che rende onore ad un territorio che ha dato i natali a tanti campioni e a nuovi talenti che ci rendono orgogliosi. Complimenti!

    • Redazione scrive:

      Grazie mille caro assessore. Un onore avere i suoi complimenti dopo che ci ha onorato della sua presenza a pranzo. Un salutone

  5. massimo scrive:

    BELLA INIZIATIVA! PU24 può diventare un esempio di informazione giovane, moderna, puntuale e innovativa, in stretto contatto con il territorio e la sua gente innamorata di motori. Informando con il sorriso, l’ottimismo e la convivialità che si sono “respirati” alla VELA ieri. Non solo, alimentando cultura sportiva e comunicazione tra appassionati, con una presenza, diciamo istituzionale, attenta e partecipe.

    • Redazione scrive:

      Mamma mia che gioia leggere queste parole. Una sola parola di risposta: GRAZIE. Grazie per aver partecipato dando lustro alla nostra iniziativa

  6. pepe scrive:

    Vedere così tanti campioni riuniti è stato un po’ come sentire il rombo dei motori di una volta, quando di soldi ne circolavano pochini, ma la passione per tutti era la stessa. Ecco perchè sono felice che si sia trovato il modo per dare via a una rubrica così, dove accanto alle notizie di oggi si troverà anche il modo di dare uno sguardo al passato, alle imprese di questi uomini che hanno fatto grande il motociclismo. Bravi!

  7. Mario Lega scrive:

    Bella presentazione! Bello anche che tra i collaboratori la stragrande maggioranza sia di forze giovani, un giusto mix tra esperienza e attualità. Sono stato riesumato dal buon Maurizio Bruscolini per riproporre quello che facevo in Gazzetta dello Sport, (collaborazione interrotta bruscamente perché sono un Romagnolo permaloso) dove valutavo le evoluzioni dei piloti moto GP e degli Italiani che si mettevano particolarmente in mostra. Ieri ho incontrato dei piloti che non conoscevo personalmente, ero seduto vicino a Simone Grotzkyj Giorgi che avevo sentito in tv commentare in maniera esplicita e professionale e ad Alessandro Tonucci giovane emergente della moto 3, interessato come raramente i giovani lo sono, ai racconti che noi propinavamo come vecchi reduci di guerra. Guido Mancini, Eugenio Lazzarini ed io facevamo a gara a raccontare, alternati dai gustosi aneddoti di Enrico Biondi una vita a respirare olio di ricino. Peccato che il mio più tosto avversario del 1977, Franco Uncini, fosse impegnato in un lodevole lavoro di prevenzione, perché lo avrei annichilito a tavola, dove non ho davvero avversari, colpevoli i piatti preparati da Massimo e Andrea Martinelli con la complicità di Gigliola….anche ieri mi sono fatto “riconoscere”. Buon lavoro a tutti, in bocca al lupo a chi fa “doppio lavoro” e se ci dovessero essere ulteriori riunioni o incontri per favore facciamoli al Ristorante La Vela, non foss’altro perché conosco già la strada per arrivarci. 😉

    • Redazione scrive:

      Che meraviglia averti avuto a tavola con noi. Il fatto di poter annoverare tra i nostri collaboratori un nome come il tuo ci riempie di orgoglio

      • Roberto Saguatti scrive:

        E’ la prima volta che sedevo accanto e di fronte a dei Campioni del Mondo,che emozione anche perchè i Campioni veri,sono le persone più semplici e tu Mario ed il nostro “dirimpettaio” Lazzarini, siete “portatori sani” del termine Campioni. Grandi!!!

        • Redazione scrive:

          Hai perfettamente ragione caro Roberto. Grazie per aver partecipato, e soprattutto di essere parte integrante del nostro progetto.

  8. Andrea scrive:

    è stata una bellissima giornata! ringrazio di cuore Maurizio Bruscolini per avermi introdotto in questa nuovo progetto! credo molto in questa iniziativa! BRAVI TUTTI :)

  9. Roberto scrive:

    Festa stupenda,è un onore essere stato coinvolto dal “Brusco” e dagli intraprendenti,vulcanici e chi più ne ha ne metta Emanuele Lucarini e Gianluca Murgia in questa esaltante avventura che è Racing Zone. E’ una sfida esaltante perchè il motociclismo a Pesaro ha una tradizione importante rispetto alle “quattro ruote”. Terrò giù …il gas comunque,Brusco sei avvertito,il semaforo è verde…scateniamo l’inferno,scherzi a parte grazie ragazzi,avete organizzato un “Dream Team” da grande testata qual’è PU 24!!!

  10. brusco 54 scrive:

    Ciao e grazie a tutti e adesso diamoci dentro con…. le notizie.
    Ciao dal vecchio Brusco

  11. Etta80 scrive:

    Che figata!!! Le foto parlano chiaro: un raduno di miti…di penna e di motori :-)

  12. alex baldolini scrive:

    Grazie a tutti per l’evento, e non vedo l’ora di poter scrivere dai campi di gara per rendervi partecipi delle grandi emozioni che viviamo in ogni weekend di gara!

    • Redazione scrive:

      E noi non vediamo l’ora di leggere le tue emozioni e sensazioni. Grazie Alex, per ieri ma soprattutto per tutto quello che verrà

  13. JOE BAR scrive:

    Giornata di sole splendida che con la complicità di manicaretti deliziosi composti ad arte dal ristorante la vela, ha riscaldato la passione che pulsa nel cuore di motociclisti del presente e del passato. Passione che contagia le istituzioni locali che si fanno promotrici di uno sport che a Pesaro è sempre stato di casa. Ora non vedo l’ora che arrivi la primavera per accendere di nuovo i motori e vedere all’opera il DREAM TEAM dell’informazione motociclistica coordinato dallo splendido lavoro fin qui svolto da Gianluca ed Emanuele. Volevo aggiungere che come da consuetudine i motori vanno a braccetto con le donne ed in questo caso la splendida Giorgia ci ha deliziato della sua graziosa presenza.
    E il Brusco? A proposito di donne e motori ha trascorso buona parte del tempo a braccetto della bella Michela nonché inviata di tele 2000. Brusco maledetto ne sai sempre una più del diavolo!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>