FANO, 17 artisti in mostra nelle 17 filiali della Bcc: ecco la quinta edizione di Bart (Banca, Arte e Territorio)

di 

26 dicembre 2013

Foto di gruppo artisti Bart

Foto di gruppo artisti Bart

FANO – E’ stata ufficialmente inaugurata la quinta edizione di BART, la mostra che unisce la banca, l’arte e il territorio. Quest’anno l’esposizione, coordinata da Monica Pucillo della Bcc di Fano e presentata attraverso il bel catalogo realizzato dallo studio Conte Camillo, vede come protagonisti 17 artisti (11 pittori, 3 fotografi, 2 illustratori e 1 incisore ): ognuno espone le sue opere nella filiale del suo comune di residenza.

Bart è infatti una mostra collettiva che propone un itinerario attraverso i 17 sportelli della banca dislocati in 8 comuni diversi.

Nelle cinque edizioni l’iniziativa è riuscita a dare una vetrina a 90 artisti: persone che hanno fatto dell’arte la loro professione accanto a persone che si dedicano all’arte per hobby, con la unica caratteristica comune di essere tutti soci e clienti della banca.

Una formula vincente che ha riscosso un notevole livello di gradimento.

L’esposizione sarà visitabile fino al 31 gennaio 2014.

Di seguito l’elenco degli artisti con la filiale di riferimento e il settore artistico:

 

Franca Balocchi, espone i suoi quadri nella agenzia di Calcinelli: dipinge copie di artisti famosi come Caravaggio, Corot, Degas, Renoir.

 

Giulia Brenna, espone i suoi studi fotografici sul tema delle fobie e dei corpi nella filiale di Senigallia: attualmente si trova in Messico per realizzare un reportage.

 

Riccardo Bucella, giovanissimo artista espone le sue xilografie presso la filiale 2 di Fano: nel 2013 vince il concorso “Il Ventaglio del Presidente”ed è invitato al Palazzo del Quirinale per la cerimonia.

 

Leonardo Caimmi, impegnato nel sociale come presidente dell’A.G.F.H.,espone i suoi quadri presso la filiale 4 di Fano: dopo aver attraversato diverse tecniche pittoriche, approda all’olio.

 

Silvia Cavallari espone i suoi quadri nella sede di Cuccurano: vincitrice di una delle dieci borse di studio della Fondazione Meloni di Verona e del concorso internazionale “Em’Arte”, sezione “giovani critici “.

 

Arnaldo Cipriotti, vice-sindaco del Comune di Serrungarina, espone le sue fotografie presso l’agenzia di Tavernelle: la sua passione per la fotografia nasce dal desiderio di fissare con l’immagine un’emozione.

 

Annalisa Falcioni espone i suoi quadri presso la filiale 5 di Fano: dal 2011 ha intrapreso uno studio figurativo con tema i volti dei bimbi, percorso che l’ha portata alla realizzazione di una personale di pittura, che si è tenuta a Fano nell’aprile 2013.

Italo Fraternale espone le sue opere nella filiale di Fenile: movimento, luce e acqua sono le costanti della sua espressione, viva e luminosa. La sua vena creativa trova l’espressione più felice nel disegno e nell’acquarello.

 

Elena Napoli, giovanissima illustratrice, espone le sue opere alla filiale 3 di Fano: con il fumetto “Ricordi Diversi” vince il concorso “Pazzi per il fumetto”. Attualmente studia alla Nemo Academy of Digital Arts di Firenze.

 

Matilde Panicali espone i suoi quadri nell’agenzia di Bellocchi: ha partecipato nel corso degli anni a mostre collettive sia di ceramica che di pittura e ad alcuni concorsi nazionali di pittura.

 

Liliana Petroni espone nell’agenzia di Marotta: si è applicata come autodidatta alla tecnica di pittura artistica su vetro e specchio con piombo e resine decorative. Predilige stile liberty e decò.

Michele Petrucci espone nella filiale di Lucrezia: ha scritto e disegnato racconti per il Corriere della sera e Il manifesto; ha realizzato fumetti per editori spagnoli, tedeschi e polacchi. Da marzo pubblica ogni giorno una vignetta sul suo blog: Niente Trucchi (michelepetrucci.blogspot.it).

 

Lorenzo Radicioni espone presso la filiale 1 di Fano: stilista e designer, esprime la sua creatività anche attraverso la fotografia e la pittura. Vive in Italia, Russia e Cina.

 

Roberta Ramoscelli espone le sue fotografie presso l’agenzia di San Costanzo: spesso le sue fotografie raccontano di viaggi, viaggio come spostamento e viaggio intellettuale e spirituale; la sensazione onirica è accentuata dai forti contrasti di colore che possono far apparire, all’osservatore, le immagini irreali.

 

Wilson Santinelli espone le sue fotografie presso l’agenzia di S. Orso: ha realizzato alcuni ritratti collegati al tema dell’”arte” appositamente per la mostra Bart, immortalando alcuni personaggi della città.

 

Alessandro Tonti espone i suoi quadri nella filiale di Fano Centro: è uno dei partecipanti alla nota rassegna di arti visive “Accolta dei Quindici”.

 

Federico Tornati espone presso l’agenzia di Monteciccardo: la pittura è la sua passione, ha partecipato a numerose mostre, l’ultima a Pesaro “Mostra d’Arte Sacra Adragna”.

Informazioni: Monica Pucillo- ufficio relazioni esterne tel. 0721.851263

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>