Johnson è il meno peggio, Anosike non è lui: le PAGELLE di Pesaro

di 

26 dicembre 2013

PESARO – Ecco le pagelle dei cestisti della Vuelle nella sconfitta odierna contro Reggio Emilia:

MUSSO
Chiudere con meno 10 di valutazione non è un’impresa da poco, ma Bernardo stasera è un danno continuo non trovando mai il canestro e difendendo solamente di braccia senza usare mai la parte inferiore del corpo, 4

JOHNSON
Meriterebbe la sufficienza perché per molti minuti è l’unico a provare a combinare qualcosina di buono. Il tiro da fuori entra con discreta efficacia ma quando si perde così anche lui va dalla parte dei cattivi, 5,5

PECILE
Finché resta sul parquet non va nemmeno malissimo. Il problema è che passa tanto tempo in panchina a leccarsi le ferite che ogni contatto gli procura e lo abbiamo visto almeno quattro o cinque volte piegarsi in due dopo aver subito un contatto, ma per fare il play in serie A ci vorrebbe un fisico bestiale che il capitano non sembra avere più, 5

YOUNG
Ai suoi due soli canestri ad inizio quarto il pubblico esulta come se fosse un ragazzino alle prime armi, due su nove dal campo e la brutta sensazione che non sia più in grado di rialzarsi, 4,5

TRASOLINI
Si accende e spegne come un albero di Natale, Marc ha dei minuti che vaga per il campo senza saper bene cosa fare, poi produce numeri e rimbalzi, ma il 25 di valutazione non deve trarre in inganno, 5,5

AMICI
Segna solamente sul meno 30, ma quando contava non ha prodotto nulla di positivo… e non è la prima volta, 4,5

ASONIKE
Tre soli rimbalzi catturati fanno capire che O.D, stasera, non era nella sua solita giornata. La difesa reggiana non gli lascia troppi spazi e lui non fa niente per procurarseli, 5

TURNER
Meno 9 di valutazione per il tuo miglior giocatore, impossibile sperare di riuscire a rimanere in scia agli avversari con questo rendimento del tuo Mvp stagionale finora. Speriamo in un pronto riscatto da parte sua altrimenti le cose si faranno maledettamente complicate per la Vuelle, 4,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>