Sgominata pericolosa banda di rapinatori e ladri: colpi anche a Pesaro e provincia

di 

3 gennaio 2014

PESARO – Cinque arresti, un obbligo di dimora e una denuncia. Questo il risultato delle indagini dei carabinieri che hanno sgominato una banda dedita a furti e rapine tra le province di Pesaro e Urbino e Rimini. Tutte italiane le persone coinvolte.

Secondo i carabinieri di Pesaro la base logistica del gruppo, che ha messo a segno rapine a mano armata in banche e supermercati del Pesarese, e furti a esercizi commerciali tra Marche e Emilia Romagna, era a Riccione. L’operazione è stata denominata Musa Nera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>